Friedrich Chrysander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friedrich Chrysander

Friedrich Chrysander (Lubtheen, 8 luglio 1826Bergedorf, 3 settembre 1901) è stato un musicologo ed editore musicale tedesco.

Studiò dapprima filosofia all'università di Rostock e poi musica e realizzò una dissertazione sull'Oratorio.[1]

Successivamente si dedicò allo studio di Händel, che concretizzò con una mastodontica opera letteraria raccolta in 100 volumi. Inoltre istituì a Londra la società Handel. Assieme ad Adler e Spitta, fondò il periodico musicale "VfMW".

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Cortenel e G.M.Gatti, ed.Paravia & C., Torino, 1956, pag.138

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Guido Adler, F.CHrysander, 1926, ZMW

Controllo di autorità VIAF: 59212339 LCCN: n82006552

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie