Feta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Feta
Feta Greece 2.jpg
Origini
Luogo d'origine Grecia Grecia
Dettagli
Categoria formaggio
Riconoscimento D.O.P.
Settore Formaggi
Ingredienti principali latte di pecora
caglio
Altre informazioni Reg. CE n. 1829 del 14.10.02 (GUCE L. 277 del 15.10.02)
 

La feta (in greco: φέτα) è il formaggio tradizionale greco, a pasta semidura ma friabile, bianchissimo e leggermente salato (rimane a maturare in salamoia per un periodo che varia dai due ai tre mesi).

Processo di produzione[modifica | modifica sorgente]

Tradizionalmente ottenuto con latte di pecora e caglio. Può contenere una percentuale di latte di capra fino al 20%.

Zone di produzione[modifica | modifica sorgente]

Nell'ottobre 2002, la Feta è stato riconosciuto come prodotto DOP[1]. Questo significa che il nome "Feta" non può essere usato da formaggi simili, prodotti in tutta l'Unione Europea, al di fuori della Grecia, o con modalità diverse.

Cucina[modifica | modifica sorgente]

Oltre a essere l'ingrediente che caratterizza la famosa insalata greca (pomodori, cetrioli, cipolla, peperoni, origano e olive nere), fa parte dei tipici stuzzichini offerti, all'ora dell'aperitivo, insieme all'ouzo.

Esempio di utilizzo della feta nell'insalata greca

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Regolamento (CE) n. 1829/2002 della Commissione del 14 ottobre 2002 che modifica l'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 della Commissione per quanto riguarda la denominazione «Feta» (DOP). Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 277/10 del 15.10.2002.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Scheda sulla Feta da Cheese.com
  • Sito ufficiale italiano sulla Feta
  • Α proposito di Slice feta