Federico Novella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Federico Novella (Ronciglione, 24 agosto 1981) è un giornalista e conduttore televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato Scienze Politiche a Roma e ha iniziato la carriera giornalistica come cronista politico per Il Giornale. Nel 2003 è entrato a Mediaset iniziando a lavorare nella redazione giornalistica di Studio Aperto, il telegiornale di Italia 1; in seguito ha collaborato anche al programma Lucignolo come autore e redattore. Nel 2011 ha partecipato, come giornalista e volto/speaker del telegiornale, alla fondazione del nuovo canale all news di Mediaset Tgcom24, per il quale nella stagione 2012-2013 ha curato e condotto la rubrica di approfondimento politico Checkpoint. Dal 9 settembre 2013 conduce su Canale 5 il contenitore di infotainment Mattino Cinque accanto a Federica Panicucci[1].

Nel 2015 entra in polemica con la redazione di Servizio Pubblico, in merito ad un servizio mandato in onda da Mattino Cinque, riguardo alle baby gang rom. Una giornalista di Michele Santoro, dopo qualche giorno, sostenne, attraverso la testimonianza della ragazza intervistata precedentemente da Mattino Cinque, di essere stata pagata 20 € per dire quelle parole.[2]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Federico Novella: così sono diventato un giornalista tv | Solferino 28 anni
  2. ^ Mattino Cinque risponde a Servizio Pubblico: "Menzogne gravissime e infamanti".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]