Fabio Menta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabio Menta
Coach Fabio Menta.JPG
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex Schiacciatore-laterale)
Squadra Isole Cook Isole Cook
Ritirato 1998 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1980-1983 CUS Siena CUS Siena 49 (3)
1997 Nassau Texaco Stars - (-)
Nazionale
Italia Italia
Carriera da allenatore
1996 BahamasNassau Sunburners
1997 BahamasNassau Texaco Stars
1998 Bahamas Bahamas
1999 BahamasNassau Texaco Stars
2000 CubaCaffè dell'Opera Diablos
2000-2001 Bahamas Bahamas
2003-2004 ItaliaTecnoservice Siracusa
2005-2006 ItaliaArenella Resort Siracusa
2006-2007 ItaliaRovigo
2007-2008 SvizzeraBellinzona
2008 ItaliaSigger Viterbo
2008-2009 ItaliaPallavolo Reggio Emilia
2010-2011 Isole Cook Isole Cook
Statistiche aggiornate al 18 dicembre 2011

Fabio Menta (Siracusa, 1º gennaio 1962) è un ex pallavolista e allenatore di pallavolo italiano.

È stato giocatore di posto 4 nel Cus Siena di Serie A-2 dal 1980 al 1983. Ha esordito come allenatore nel 1996 alla guida della squadra femminile delle Sunburners di Nassau. Con un record di 14 vittorie e 3 sconfitte ha conquistato il titolo di Vice Campione delle Bahamas.

Nel 1997, ha assunto il ruolo di allenatore/giocatore dei Texaco Stars di Nassau e, con un record di 22 vittorie e 5 sconfitte, si è laureato Vice Campione delle Bahamas. Nel 1998, la B.V.F (Bahamas Volleyball Federation) gli affida la Nazionale Femminile. Nel 1999, nuovamente con i Texaco Stars, si laurea Campione Nazionale battendo nelle Championship Series per 4-3 i Technicians di Nassau. Nel 2000, collabora, in un programma di scambio, con le nazionali cubane mentre è alla guida della squadra femminile juniores, Caffè dell'Opera Diablos, con cui sconfigge 3-1 la nazionale juniores di Cuba. Nel 2000-01 è nuovamente a capo della nazionale femminile delle Bahamas. Nel 2003-04, in Italia, allena la Tecnoservice Siracusa, in Serie B1. Nel 2004-05, assume il ruolo di Direttore Tecnico del Gravina di Catania (C).

Nel 2005-2006, è l'ideatore del primo reality show nella pallavolo mentre è alla guida dell'Arenella Resort Siracusa (B2). Nel 2006-07, assume in corsa la guida del Rovigo (B2) portandolo con 7 vittorie consecutive dal nono al secondo posto. L'imbattibilità apre le porte della LNA Svizzera dove, alla guida della Ticinocom di Bellinzona, qualifica la squadra ai play-off scudetto, prima di essere eliminato nelle Championship Series (2-0) dal Volero Zurigo.

Nella stagione 2008-09 esordisce nella Sigger Viterbo di B1, dove rimane appena una partita (sconfitta al tie-break a Trevi), per poi passare alla Pallavolo Reggio Emilia, dove attualmente ha un record di 7 vittorie (San Casciano, Casale, Busnago, Forlì, Verona, San Donà e San Severino) e 2 sconfitte (entrambe al tie-break contro Santa Croce e Carpi). Il 1º febbraio 2009, conquista il terzo posto e la medaglia di bronzo nella Final Four di Coppa Italia - Serie B.

Il 26 settembre 2010, la C.I.V.A. (Cook Islands Volleyball Association) lo nomina Allenatore del Programma Tecnico Nazionale, in vista dei South Pacific Games 2011 che si celebreranno in agosto in Nuova Caledonia (Oceania).