Eumolpinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Eumolpinae
Bromius.obscurus.jpg
Bromius obscurus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Sottordine Polyphaga
Infraordine Cucujiformia
Superfamiglia Chrysomeloidea
Famiglia Chrysomelidae
Sottofamiglia Eumolpinae
Hope, 1840
Tribù

Eumolpinae Hope, 1840, è una sottofamiglia di coleotteri della famiglia Chrysomelidae[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Eumolpinae nordamericano

Le Eumolpinae si riconoscono a prima vista dagli altri crisomelidi per il torace rotondeggiante, più o meno sferico o campaniforme, ma sempre nettamente più stretto delle elitre.

Ulteriori caratteristiche sono la testa piccola ed incassata nel torace, le coxe anteriori sferiche e le zampe solitamente ben sviluppate.

I generi europei mostrano colorazioni scure, talvolta opache e persino coperte da pubescenza, mentre i generi esotici hanno spesso colorazioni metalliche accese.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

La sottofamiglia Eumolpinae comprende le seguenti tribù:[1]

In Europa sono presenti i seguenti generi[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Bouchard P. et al, Family-group names in Coleoptera (Insecta) in ZooKeys, vol. 88, 2011, pp. 1-972, DOI:10.3897/zookeys.88.807.
  2. ^ (EN) Taxon details: Eumolpinae in Fauna Europaea version 2.6.2, Fauna Europaea Web Service, 2013. URL consultato il 16 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi