Emmanuel Mouret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Emmanuel Mouret (Marsiglia, 30 giugno 1970) è un attore, sceneggiatore e regista francese.

Mouret scrive, dirige e interpreta commedie sentimentali malinconiche. Il suo cinema può essere paragonato per certi aspetti a quello di Woody Allen ed Eric Rohmer.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Marsiglia, si trasferisce ancora adolescente a Parigi, dove studia alla Fémis, scuola nazionale superiore d'arte cinematografica. Si diploma in regia con il mediometraggio Promène-toi donc tout nu!.

Il suo primo lungometraggio, Laissons Lucie faire! (2000), vede protagonista Marie Gillain. Il successivo Vénus et Fleur (2004), senza interpreti conosciuti, viene presentato alla Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2004. Cambio di indirizzo, presentato anch'esso alla Quinzaine, nell'edizione del 2006, costituisce il suo primo successo ed ottiene una buona distribuzione internazionale.

Solo un bacio per favore (2007), nel quale recita insieme a Virginie Ledoyen, Julie Gayet e Stefano Accorsi, viene presentato nelle Giornate degli autori alla Mostra del cinema di Venezia.

I suoi due ultimi film, inediti in Italia, sono Fais moi plaisir (2009) e L'art d'aimer (2011).


Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista, sceneggiatore e attore[modifica | modifica sorgente]

Solo attore[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 81705566 LCCN: no2010031865

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema