Premio Lumière

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Lumière (Prix Lumière), talvolta chiamato anche Trophée Lumière, è un premio cinematografico assegnato annualmente a partire dal 1996 dall'Académie des Lumières ai migliori film e alle principali figure professionali del cinema francese e francofono dell'anno precedente.

L'Académie Lumière, che riunisce oltre duecento rappresentanti della critica internazionale a Parigi, è stata creata nel 1995 per iniziativa del produttore francese Daniel Toscan du Plantier e del giornalista statunitense Edward Behr, su modello dell'associazione della stampa straniera a Hollywood (Hollywood Foreign Press Association) che assegna il Premio Golden Globe fin dal 1944.[1]

Il Lumière, la cui cerimonia di premiazione si svolge abitualmente tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio, costituisce in effetti per il cinema francese l'equivalente del Golden Globe per il cinema statunitense e, analogamente a ciò che quest'ultimo rappresenta rispetto all'Oscar, è a sua volta una sorta di anticipazione del successivo César.

Il trofeo, modellato a forma di pantera, è stato ideato dall'artista Joëlle Bellet, che scolpisce personalmente ciascun esemplare consegnato ai vincitori.[1]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il premio viene assegnato attualmente in otto categorie, a cui si aggiungono il Premio del pubblico mondiale assegnato da TV5MONDE e il Premio della CST assegnato dalla Commission supérieure technique de l'image et son, nell'ambito della stessa cerimonia.

È stato assegnato solo episodicamente anche un Premio Lumière onorario.

Premi attuali[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior film (Meilleur film)
  • Miglior regista (Meilleur réalisateur)
  • Migliore sceneggiatura (Meilleur scénario)
  • Miglior attrice (Meilleure actrice)
  • Miglior attore (Meilleur acteur)
  • Rivelazione femminile (Revelation feminine de l'année) (dal 2014)
  • Rivelazione maschile (Revelation masculine de l'année) (dal 2014)
  • Migliore opera prima (Prix Heike Hurst du meilleur premier film) (dal 2014)
  • Miglior film francofono (Meilleur film francophone) (dal 2003)
  • Premio del pubblico mondiale (Prix du public mondial) (dal 2006, assegnato da TV5MONDE)
  • Premio della CST (Prix de la CST) (dal 2008, assegnato dalla Commission supérieure technique de l'image et son)

Premi non più assegnati[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

1996 - 1997 - 1998 - 1999 - 2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) L'Académie des Lumières du Cinéma. URL consultato il 18-1-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema