Efik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Efik
Efik
Principali gruppi linguistici in Nigeria
Luogo d'origine Nigeria
Periodo XVI secolo
Lingua Efik, Inglese
Religione Animismo, Cristianesimo
Gruppi correlati Ibibio, Annang, Igbo, Ijaw, Ekoi
Distribuzione
Nigeria
Camerun

Gli Efik sono una popolazione africana della Nigeria sud occidentale e del Camerun (circa 10.000 persone).

La loro lingua è parlata da 400.000 persone e da 2.000.000 come seconda lingua. Essa è usata in ogni scuola, dalla primaria all'università, e nei mezzi di comunicazione; usa i caratteri latini.

La religione del passato[modifica | modifica sorgente]

La popolazione è di religione animista e cristiana. Nella mitologia degli Efik, Abassi è il Dio creatore. Sua moglie Atai lo convinse a permettere a due esseri umani (loro figli, un maschio ed una femmina) a colonizzare la Terra, proibendogli di riprodursi e lavorare con l'obbligo di tornare al Paradiso quando Abassi suonava la campana per il pranzo; queste regole furono fissate per non permettere di superare Abassi in forza e saggezza. Quando i figli violarono queste regole Atai li uccise entrambi, e causò guerra e morte fra i loro discendenti. Abassi e Atai furono così disgustati dai comportamenti che non si interessarono più delle vicende dei loro discendenti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]