Delta (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Delta
stato federato
Dati amministrativi
Stato Nigeria Nigeria
Capoluogo Asaba
Governatore Emmanuel Uduaghan (PDP)
Data di istituzione 27 agosto 1991
Territorio
Coordinate
del capoluogo
5°30′N 6°00′E / 5.5°N 6°E5.5; 6 (Delta)Coordinate: 5°30′N 6°00′E / 5.5°N 6°E5.5; 6 (Delta)
Superficie 17 698 km²
Abitanti 4 112 445[1] (censimento 2006)
Densità 232,37 ab./km²
Concili 25
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 NG-DE
Soprannome The Big Heart (il grande cuore)
Localizzazione

Delta – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Delta è uno Stato della federazione nigeriana, confina a nord con il Kogi, a sud con l'oceano Atlantico, a est con l'Anambra, il Rivers e il Bayelsa, a ovest con l'Edo e l'Ondo.

La capitale dello Stato è Asaba, anche se il maggior centro commerciale e culturale è Warri. Il territorio del Delta è ricco di giacimenti di petrolio e questo è il motivo della guerriglia che vede contrapposti gli Ijaw, etnia di ceppo Bantu (come gli Igbo), gli Itsekiri, sottoetnia Yoruba e la MOSOP (Movimento per la sopravvivenza del popolo Ogoni). Gli Ijaw sono in leggera maggioranza rispetto ai nemici e si battono per il controllo delle stazioni petrolifere sostenendo di essere gli abitanti originari del luogo, quindi quelli a cui spetta il guadagno dell'oro nero. Gli Itsekiri sono il gruppo concorrente agli Ijaw e sostengono che il ricavato debba spettare a tutte le etnie che vivono nello stato. La MOSOP, che rappresenta la tribù Ogoni, si batte contro le stazioni petrolifere sostenendo, giustamente, che i danni ambientali causati dalla ricerca del petrolio abbiano sconvolto l'ecosistema della regione e quindi che si debba smettere l'attività.

Una grande soddisfazione per il popolo Ogoni è stata quella di vedere la Shell dover risarcire molti soldi al governo per danni ambientali e centrali abusive impiantate nella regione del Delta nel 2005[2].

  • Etnie: Ijaw 30% Itsekiri 20% Igbo 15% Urhobo 15% Ogoni 15% Isoko 5%
  • Religione: Cristiana 90% Musulmana 5% Animista 5%
  • Altre città: Warri, Agbor, Oghara

Local Government Area[modifica | modifica sorgente]

Lo stato è suddiviso in 25 Local Government Area:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Calendario Atlante De Agostini 2012, Novara, De Agostini, 2011.
  2. ^ John Vidal, Shell settlement with Ogoni people stops short of full justice, www.guardian.co.uk, 10 giugno 2009. URL consultato il 7 aprile 2010.