Sokoto (stato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sokoto
stato federato
Localizzazione
Stato Nigeria Nigeria
Amministrazione
Capoluogo Sokoto
Governatore Attahiru Bafarawa (ANPP)
Data di istituzione 3 febbraio 1976
Territorio
Coordinate
del capoluogo
13°05′N 5°15′E / 13.083333°N 5.25°E13.083333; 5.25 (Sokoto)Coordinate: 13°05′N 5°15′E / 13.083333°N 5.25°E13.083333; 5.25 (Sokoto)
Superficie 25 973 km²
Abitanti 3 702 676[1] (censimento 2006)
Densità 142,56 ab./km²
Concili 23
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 NG-SO
Soprannome Seat of the Caliphate (sede del Califfato)
Cartografia

Sokoto – Localizzazione

Sito istituzionale

Sokoto è uno dei 36 stati della Nigeria, situato a nord-ovest della Nigeria con capitale la città omonima di Sokoto, sede storica del Califfato di Sokoto, diventato in seguito Sultanato. L'attuale Sultano è Sa'adu Abubakar IV.

Città[modifica | modifica wikitesto]

Le città e i villaggi più popolosi dello stato di Sokoto sono:

Local Government Area[modifica | modifica wikitesto]

Lo stato di Sokoto è suddiviso in 23 Local Government Area:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calendario Atlante De Agostini 2012, Novara, De Agostini, 2011.
nigeria Portale Nigeria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nigeria