Eberhard Godt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eberhard Godt (15 agosto 190013 settembre 1995) è stato un militare tedesco, ufficiale della Marina tedesca durante la Prima e seconda guerra mondiale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Arruolatosi nella marina militare tedesca nel 1918, subito dopo la sconfitta della Germania si dimette ma nel marzo 1920 decide di arruolarsi nella Reichsmarine.

Nel 1935 Godt viene trasferito nel reparto U-Boot e nel gennaio 1938 viene nominato comandante in seconda delle operazioni sottomarine, carica che lo poneva come vice dell’ammiraglio Karl Dönitz.

Dopo che Dönitz venne promosso comandante della Kriegsmarine, nel gennaio 1943 Godt assunse il comando tattico delle operazioni degli U-Boot.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Ferro di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe
— 1914
Croce Anseatica - nastrino per uniforme ordinaria Croce Anseatica
— Lubecca
Croce di Ferro di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe
— 1939
Medaglia d’oro dell’Ordine militare della Croce Tedesca - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d’oro dell’Ordine militare della Croce Tedesca
— 10 febbraio 1942

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hans H. Hildebrand und Ernest Henriot: Deutschlands Admirale 1849-1945 Band 1: A-G (Ackermann bis Gygas), Biblio Verlag, Osnabrück 1988, ISBN 3-7648-1499-3