E da qui - Greatest Hits 1992-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
E da qui - Greatest Hits 1992-2010
Artista Nek
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 16 novembre 2010
Durata 17 min : 49 sec
Dischi 2
Tracce CD 1: 18 CD 2: 18
Genere Pop latino
Pop rock
Pop
Etichetta Warner
Registrazione 1992 - 2010
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[1]
(Vendite: oltre 60 000)
Nek - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2013)

E da qui - Greatest Hits 1992-2010 è la seconda raccolta del cantante italiano Nek dopo The Best of Nek - L'anno zero.

La raccolta, pubblicata il 16 novembre 2010, è suddivisa in 2 dischi e contiene i maggiori successi del cantautore più 3 inediti: E da qui, Vulnerabile ed È con te (dedicata alla figlia Beatrice) e 3 brani registrati live (un quarto brano live compare come bonus scaricabile da iTunes)

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

È il primo album in cui non ci sono collaborazioni con il suo storico paroliere Antonello de Sanctis e con Daniele Ronda e Sergio Vinci, ma è presente come autore Marco Baroni, ed è l'unico in cui è presente come autore Fabio Vaccaro. È il quarto in cui è presente come autore Andrea Amati.

Come in The Best of Nek - L'anno zero, la canzone Sei solo tu, è interpretata da Nek in versione solista, senza la partecipazione della cantante Laura Pausini.

In questa raccolta compaiono per la prima volta il singolo d'esordio Amami (proveniente dall'album Nek) e i singoli In te, Cuori in Tempesta ed Angeli nel Ghetto registrati rispettivamente nel biennio 1993-1994.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Versione italiana[modifica | modifica sorgente]

Disco 1
  1. E da qui – 4:06 (Filippo Neviani e Marco Baroni)
  2. Vulnerabile – 3:10 (Andrea Amati – Fabio Vaccaro)
  3. È con te – 3:15 (Filippo Neviani e Marco Baroni – Filippo Neviani)
  4. Amami – 3:49 (Filippo Neviani – Massimo Varini, Filippo Neviani e Antonio Verrascina)
  5. In te – 4:02 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Giuseppe Isgrò)
  6. Cuori in tempesta – 4:46 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Giuseppe Isgrò)
  7. Angeli nel ghetto – 4:02 (Antonello De Sanctis – Gianni Sanjust, Filippo Neviani e Gabriele Varano)
  8. Dimmi cos'è – 3:42 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  9. Tu sei, tu sai – 4:19 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  10. Laura non c'è – 3:45 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  11. Sei grande – 4:08 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  12. Se io non avessi te – 3:45 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  13. Sto con te – 4:16 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  14. Se una regola c'è – 3:36 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  15. Con un ma e con un se – 3:32 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  16. Ci sei tu – 4:19 (Antonello De Sanctis e Manuela Bottoni – Filippo Neviani)
  17. Sul treno – 3:55 (Antonello De Sanctis e Manuela Bottoni – Filippo Neviani)
  18. La vita è – 4:19 (Antonello De Sanctis e Manuela Bottoni – Filippo Neviani e Massimo Varini)
Disco 2
  1. Sei solo tu – 3:15 (Cheope – Filippo Neviani)
  2. Parliamo al singolare – 3:30 (Cheope – Daniel Vuletic)
  3. Cielo e terra – 3:58 (Cheope – Filippo Neviani)
  4. Almeno stavolta – 3:26 (Antonello De Sanctis – Daniele Ronda)
  5. L'anno zero – 3:27 (Antonello De Sanctis – Daniele Ronda)
  6. Lascia che io sia – 3:31 (Filippo Neviani e Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Daniele Ronda)
  7. Contromano – 3:27 (Andrea Amati)
  8. L'inquietudine – 3:27 (Antonello De Sanctis – Sergio Vinci)
  9. Instabile – 3:33 (Andrea Amati e Filippo Neviani)
  10. Notte di febbraio – 4:10 (Andrea Amati e Filippo Neviani)
  11. Nella stanza 26 – 3:43 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani)
  12. La voglia che non vorrei – 3:48 (Francesco De Benedittis e Francesco Gazzè – Francesco De Benedittis e Massimiliano Corona)
  13. Se non ami – 3:23 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani)
  14. Semplici emozioni – 3:52 (Cesare Chiodo)
  15. Walking Away (feat. Craig David) – 3:26 (Craig Ashley David)
  16. Laura non c'è (dal vivo) – 4:05 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini)
  17. Sul treno (dal vivo) – 4:47 (Antonello De Sanctis e Manuela Bottoni – Filippo Neviani)
  18. Sei solo tu (dal vivo) – 3:34 (Cheope – Filippo Neviani)
  19. Se una regola c'è (dal vivo) – 5:00 (Antonello De Sanctis – Filippo Neviani e Massimo Varini) – traccia bonus iTunes

Versione spagnola (Es así - Greatest hits 1992 2010)[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
Disco 1
  1. Es Así
  2. Vulnerable
  3. Para ti
  4. Amami
  5. En ti
  6. Corazones en tempestades
  7. Ángeles del ghetto
  8. Dime porqué
  9. Tú estás aquí
  10. Laura no está
  11. Tu nombre
  12. Si se que te tengo a ti
  13. Quédate
  14. No preguntes por qué
  15. Su tal vez, su quizá
  16. Llegas tú
  17. En el tren
  18. La vida es
Disco 2
  1. Tan solo tú (con Laura Pausini)
  2. Hablemos en pasado
  3. Cielo y tierra
  4. Al menos ahora
  5. El año cero
  6. Para ti sería
  7. A contramano
  8. La inquietud
  9. Vértigo
  10. Noche de febrero
  11. En el cuarto 26
  12. Deseo que ya no puede ser
  13. Si no amas
  14. Simples emociones
  15. Laura non c'è (live)
  16. Sul treno (live)
  17. Sei solo tu (live)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Nek - voce, cori, basso, chitarra acustica, chitarra elettrica
  • Paolo Costa - basso
  • Emiliano Fantuzzi - chitarra, chitarra elettrica
  • Cesare Chiodo - basso
  • Luciano Galloni - batteria
  • Alfredo Golino - batteria
  • Chicco Gussoni - chitarra
  • Massimo Varini - chitarra acustica, cori, chitarra elettrica

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

L'album è il 60.mo più venduto del 2011 in Italia[2].

Classifica (2010) Posizione
massima
Italia[3] 7
Svizzera[3] 29

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Certificazioni ARTISTI - Dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 37 del 2011 (PDF), FIMI. URL consultato il 24 settembre 2011.
  2. ^ Comunicato stampa FIMI (scarica allegato)
  3. ^ a b E da qui - Greatest Hits 1992-2010 su italiancharts.com. URL consultato il 03-12-2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica