Drosophila suzukii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Drosophila suzukii
D suzukii male1.jpg
Drosophila suzukii (maschio)
Classificazione filogenetica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Diptera
Sottordine Brachycera
Coorte Cyclorrhapha
Sezione Schizophora
Sottosezione Acalyptratae
Superfamiglia Ephydroidea
Famiglia Drosophilidae
Sottofamiglia Drosophilinae
Tribù Drosophilini
Sottotribù Drosophilina
Infratribù Drosophiliti
Genere Drosophila
Sottogenere Sophophora
Sturtevant, 1939
Specie D. suzukii
Nomenclatura binomiale
Drosophila suzukii
Matsumura, 1931

Drosophila suzukii Matsumura, 1931, è un insetto del genere Drosophila (Diptera: Drosophilidae), sottogenere Sophophora.

Il maschio presenta una distinta macchia scura vicino alla punta di ogni ala, caratteristica non presente nella femmina.

A differenza del moscerino della frutta e di altre specie simili, che sono principalmente attratti da frutta marcia, D. suzukii attacca la frutta fresca e matura, depositando le uova sotto l'epidermide, grazie alla presenza di un ovodepositore particolarmente robusto e adatto. Le larve si schiudono e si sviluppano nel frutto, distruggendo il valore commerciale dello stesso.

Ovodeposizione sui frutti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]