Dordogna (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dordogna
Dordogna
La Dordogna a Bergerac
Stato Francia Francia
Lunghezza 490 km
Portata media 450 m³/s
Bacino idrografico 24000 km²
Altitudine sorgente 1680 m s.l.m.
Nasce Puy de Sancy
Sfocia Gironda presso Bordeaux
La Dordogna a Beynac

La Dordogna (in francese Dordogne) è un fiume del sud-ovest della Francia.

La sua sorgente è sul Puy de Sancy, nel Puy-de-Dôme, sul Massiccio Centrale e la sua foce, nella Gironda, in Aquitania.

Deve il suo nome ai due torrenti che si uniscono sui fianchi del Puy de Sancy, la Dore e la Dogne per formare la Dordogna.

L’11 luglio 2012, tutto il bacino idrografico della Dordogna è tutelato come riserva della biosfera dall’UNESCO[1].

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Dipartimenti e principali città attraversate:

Idrografia[modifica | modifica wikitesto]

Principali affluenti:

Dighe[modifica | modifica wikitesto]

Portate medie[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m3/s)
Stazione idrometrica : Bergerac (1958-2005)

Fonte : Banque Hydro - stazione P5140010 - La Dordogne à Bergerac (option Synthèse)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MAB France — Réserve de biosphère du bassin de la Dordogne

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]