Diocesi di Gaborone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Gaborone
Dioecesis Gaboronensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Pretoria
Mappa della diocesi
Vescovo Valentine Tsamma Seane
Vescovi emeriti Boniface Tshosa Setlalekgosi
Sacerdoti 47 di cui 15 secolari e 32 regolari
1.823 battezzati per sacerdote
Religiosi 33 uomini, 56 donne
Diaconi 4 permanenti
Abitanti 1.231.000
Battezzati 85.700 (7,0% del totale)
Superficie 178.301 km² in Botswana
Parrocchie 23
Erezione 2 aprile 1959
Rito romano
Cattedrale Cristo Re
Indirizzo P.O. Box 218, Gaborone, Botswana
Sito web dioceseofgaborone.mariannhillmedia.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Botswana

La diocesi di Gaborone (in latino Dioecesis Gaboronensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Pretoria. Nel 2013 contava 85.700 battezzati su 1.231.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Valentine Tsamma Seane.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i cinque distretti meridionali del Botswana.

Sede vescovile è la città di Gaborone, dove si trova la cattedrale di Cristo Re.

Il territorio è suddiviso in 23 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica del Bechuanaland fu eretta il 2 aprile 1959 con la bolla Cum Venerabiles Fratres di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalle diocesi di Bulawayo (oggi arcidiocesi) e Kimberley e dal vicariato apostolico di Windhoek (oggi arcidiocesi). Originariamente la prefettura apostolica si estendeva su tutto il territorio del Protettorato.

Il 5 agosto 1966 in forza della bolla Ecclesiae sanctae di papa Paolo VI la prefettura apostolica fu elevata a diocesi e assunse il nome di diocesi di Gaberones.

Il 7 aprile 1970 ha assunto il nome attuale.

Il 27 giugno 1998 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Francistown.

Il 5 giugno 2007 ha cambiato metropolitana, passando dalla provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Bloemfontein a quella dell'arcidiocesi di Pretoria.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Urban Charles Joseph Murphy, C.P. † (24 aprile 1959 - 28 febbraio 1981 deceduto)
  • Boniface Tshosa Setlalekgosi (30 novembre 1981 - 5 febbraio 2009 ritirato)
  • Valentine Tsamma Seane, dal 5 febbraio 2009

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 1.231.000 persone contava 85.700 battezzati, corrispondenti al 7,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 16.879 611.000 2,8 24 2 22 703 24 26
1978 29.199 793.000 3,7 24 3 21 1.216 23 53
1990 45.826 1.100.000 4,2 26 3 23 1.762 1 34 51 26
1999 59.325 700.000 8,5 25 4 21 2.373 1 23 27 17
2000 60.134 703.000 8,6 24 4 20 2.505 1 22 32 17
2001 60.893 719.000 8,5 27 6 21 2.255 1 23 46 18
2002 61.675 875.900 7,0 30 10 20 2.055 1 23 50 18
2003 62.497 957.100 6,5 30 7 23 2.083 1 25 39 17
2004 63.257 904.900 7,0 31 6 25 2.040 1 27 44 18
2006 63.926 1.003.645 6,4 31 11 20 2.062 5 22 53 20
2007 64.618 1.033.754 6,2 37 12 25 1.746 27 50 20
2010 32.459 1.104.000 2,9 41 10 31 791 6 37 51 23
2013 85.700 1.231.000 7,0 47 15 32 1.823 4 33 56 23

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi