Darjuš Lavrinovič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darjuš Lavrinovič
Lavrinovic brothers.jpg
I gemelli Lavrinovič (Kšyštof a sinistra, Darjuš a destra)
Dati biografici
Nazionalità Lituania Lituania
Altezza 212 cm
Peso 110 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Squadra Budivelnyk Kiev Budivelnyk Kiev
Carriera
Squadre di club
1997-2000 Alytus Alita Alytus Alita 77 (724)
2002-2003 Alytus Alita Alytus Alita 24 (426)
2003-2006 Žalgiris Kaunas Žalgiris Kaunas 38 (522)
2006-2008 UNICS Kazan' UNICS Kazan' 46 (585)
2008-2009 Dinamo Mosca Dinamo Mosca 23 (424)
2009-2010 Real Madrid Real Madrid 34 (345)
2010-2011 Fenerbahçe Ülker Fenerbahçe Ülker
2011-2012 CSKA Mosca CSKA Mosca
2012-2013 Žalgiris Kaunas Žalgiris Kaunas
2013- Budivelnyk Kiev Budivelnyk Kiev
Nazionale
2005- Lituania Lituania
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Bronzo Spagna 2007
Argento Slovenia 2013
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 agosto 2013

Darjuš Lavrinovič (Vilnius, 11 novembre 1979) è un cestista lituano. Alto 212 cm per 110 kg di peso, gioca nel ruolo di centro.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1997 fa il suo esordio nella Lietuvos Krepšinio Lyga, massima serie del campionato lituano, con la divisa dell'Alytus Alita. Inattivo nelle stagioni 2000-2001 e 2001-2002, rimane all'Alytus fino al 2003, quando si trasferisce al più quotato Žalgiris: con i verdi di Kaunas vincerà due campionati nazionali e una Lega BBL. Nel 2006 va a giocare nella Superliga A russa, prima nell'UNICS Kazan' e poi, dal 2008, nella Dinamo Mosca Con la maglia della Nazionale lituana ha preso parte ai Campionati europeo dal 2005, arrivando alla medaglia d'argento nel 2013, mentre nel 2008 ha partecipato ai Giochi olimpici di Pechino.

È fratello gemello di Kšyštof Lavrinovič, anch'egli cestista.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Squadra[modifica | modifica sorgente]

Žalgiris Kaunas: 2003-2004, 2004-2005, 2012-2013
Fenerbahçe Ülker: 2010-2011
Žalgiris Kaunas: 2004-2005
CSKA Mosca: 2011-2012

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Žalgiris Kaunas: 2005-2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]