Clamator

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Clamator
Pied Cuckoo (Clamator jacobinus) in AP W2 IMG 3978.jpg
Clamator jacobinus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Cuculiformes
Famiglia Cuculidae
Genere Clamator
Kaup, 1829
Specie
  • vedi testo

Clamator Kaup, 1829 è un genere di uccelli cuculiformi della famiglia Cuculidae[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le specie appartenenti a Clamator sono cuculi di grandi dimensioni, tutti di taglia superiore ai 33 cm, con lunghe e strette code e ampie ali castane. Hanno un piumaggio straordinariamente modellato in tre colori: bianco, nero e bruno. I sessi sono simili, i pulli invece differiscono dagli adulti.
Si cibano prevalentemente di grossi insetti e bruchi setolosi che risultano disgustosi per gli altri uccelli. Sono chiassosi e lanciano lunghi e acuti richiami.
Tutte le specie sono parassite di cova e depongono un uovo nei nidi di ospiti di media grandezza, come averle, gazze, garruli schiamazzanti, storni, bulbul, e Timalidi. A differenza del cuculo comune però, né la femmina né il pulcino danneggiano la covata dell'ospite allontanando le uova o uccidendo i pulli. Di solito i pulli ospiti muoiono perché poco competitivi nella richiesta di cibo rispetto al cuculo.
Il genere è distribuito nelle regioni più calde dell'Europa meridionale, in Asia e in Africa a sud del Sahara. Vivono perlopiù in habitat aperti, caldi e coperti di boscaglia, ma alcune specie sono migratrici.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Questo genere è suddiviso in quattro specie[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Order Cuculiformes in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 21 maggio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli