Chea Sim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chea Sim (Svay Rieng, 15 novembre 1932) è un politico cambogiano, attualmente presidente del Senato della Cambogia..

È di discendenza cinese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Chea cominciò la sua carriera politica nella Repubblica Popolare della Kampuchea, occupata dal Vietnam, divenendo presidente dell'Assemblea Nazionale nel 1981. Man mano che il governo si disgregava, frutto della riconciliazione fra la Repubblica e la guerriglia dell'ex sovrano Norodom Sihanouk, i comunisti pro-vietnamiti, allora al potere, persero influenza. Heng Samrin, che governava il Paese dal 1979, fu costretto nel 1991 a lasciare a Chea il controllo del Partito Popolare Cambogiano — che, ripudiando il marxismo, divenne Partito Popolare Cambogiano —; il 6 aprile 1992, per favorire la transizione, Heng dovette lasciare a Chea anche la presidenza del Consiglio di Stato — anche se fondamentalmente non aveva più alcun potere visto che era stato istituito un Consiglio Nazionale Supremo diretto da Norodom Sihanouk — fino al 14 luglio 1993, quando venne sciolto.

Da giugno 1993 Chea divenne vicepresidente dell'Assemblea Nazionale, tornandone presidente in ottobre. Nel 1993, 1994 e 1995 fu scelto da Norodom, tornato re, suo reggente per brevi periodi. Nel 1999 assunse la presidenza del Senato, che detiene tuttora. Dal 7 al 14 ottobre 2004, dopo l'abdicazione di Norodom, fu capo di Stato del Paese, finché Norodom Sihamoni non fu eletto nuovo sovrano.

Chea è attualmente uno dei maggiori sostenitori del governo di Hun Sen.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine Reale della Cambogia - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine Reale della Cambogia
Predecessore Presidente dell'Assemblea Nazionale della Cambogia Successore
Nessuno 19811993 Son Sann
Predecessore Presidente del Partito Popolare Cambogiano Successore
Heng Samrin
Segretario generale del Partito Popolare Cambogiano
1991 – oggi in carica
Predecessore Presidente del Consiglio di Stato della Cambogia Successore
Heng Samrin 19921993 Nessuno
Predecessore Presidente dell'Assemblea Nazionale della Cambogia Successore
Son Sann 19931998  ?
Predecessore Presidente del Senato della Cambogia Successore
 ? 1999 – oggi in carica
Predecessore Capo di Stato ad interim della Cambogia Successore
Norodom Sihanouk 7–14 ottobre 2004 Norodom Sihamoni

Controllo di autorità VIAF: 71231245 LCCN: nr00030257