Carl Stockdale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Stockdale

Carl Stockdale, conosciuto anche come Carlton Stockdale (Worthington, 19 febbraio 1874Los Angeles, 15 marzo 1953), è stato un attore statunitense. Lavorò a lungo nel cinema, con una carriera durata trent'anni, dal 1913 al 1943.

Era fratello dell'attore Frank Stockdale.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel Minnesota, a Worthington, Carl Stockdale esordì sullo schermo con un piccolo ruolo in Broncho Billy's Last Deed, un cortometraggio diretto e interpretato da Gilbert M. 'Broncho Billy' Anderson, prodotto dalla Essanay, una casa di produzione di Chicago per la quale girò tutti i suoi primi film.

Il caso Taylor[modifica | modifica sorgente]

Carl Stockdale rimase coinvolto nell'omicidio del regista William Desmond Taylor avvenuto il 2 febbraio 1922, un caso che non fu mai risolto. Una delle più probabili sospettate era Charlotte Shelby, madre dell'attrice Mary Miles Minter, amante di Taylor. Stockdale, grande amico della donna, le fornì un alibi, testimoniando di essere stato con lei al momento in cui Taylor veniva ucciso[1].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb Bio

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]