Cantone di Zenica-Doboj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cantone di Zenica-Doboj
cantone
(BS) Zeničko-dobojski kanton
(HR) Zeničko-dobojska županija
Cantone di Zenica-Doboj – Stemma Cantone di Zenica-Doboj – Bandiera
Localizzazione
Stato Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Entità Flag of the Federation of Bosnia and Herzegovina (1996-2007).svg Federazione di Bosnia ed Erzegovina
Amministrazione
Capoluogo Zenica
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°12′09″N 17°55′21″E / 44.2025°N 17.9225°E44.2025; 17.9225 (Cantone di Zenica-Doboj)Coordinate: 44°12′09″N 17°55′21″E / 44.2025°N 17.9225°E44.2025; 17.9225 (Cantone di Zenica-Doboj)
Superficie 3 343,3 km²
Abitanti 399 856 (2011)
Densità 119,6 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Cantone di Zenica-Doboj – Localizzazione

Il Cantone di Zenica-Doboj (Zeničko-dobojski Kanton in bosniaco, Zeničko-dobojska Županija in croato e Зеничко-добојски Кантон in serbo) è uno dei 10 cantoni della Federazione di Bosnia ed Erzegovina con 399.856 abitanti (dato 2011)[1] il suo presidente è Miralem Galijašević.

Il cantone è situato nella parte centrale della Bosnia ed Erzegovina. Il capoluogo è Zenica, mentre nel nome del cantone compare anche il nome della località di Doboj.

La popolazione è quasi totalmente composta da bosgnacchi.

Divisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il cantone è diviso in 12 comuni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ popolazione della Bosnia ed Erzegovina nel 2011 pag.11. URL consultato il 27 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]