Campionato mondiale di karate 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 16ª edizione del campionato mondiale di karate si è svolta a Madrid nel 2002. Hanno partecipato 751 karateka provenienti da 84 paesi.

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Francia Francia 3 3 4 10
2 Spagna Spagna 3 2 2 7
3 Giappone Giappone 3 1 1 5
4 bandiera Jugoslavia 2 0 1 3
5 Stati Uniti Stati Uniti 2 0 0 2
6 Italia Italia 1 1 4 6
7 Germania Germania 1 1 2 4
7 Regno Unito Regno Unito 1 1 2 4
9 Benin Benin 1 0 0 1
10 Iran Iran 0 1 3 4
11 Croazia Croazia 0 1 1 2
12 Austria Austria 0 1 0 1
12 Ungheria Ungheria 0 1 0 1
12 Lussemburgo Lussemburgo 0 1 0 1
12 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 0 1
12 Russia Russia 0 1 0 1
12 Tunisia Tunisia 0 1 0 1
18 Turchia Turchia 0 0 3 3
19 Slovacchia Slovacchia 0 0 2 2
19 Venezuela Venezuela 0 0 2 2
21 Brasile Brasile 0 0 1 1
21 Egitto Egitto 0 0 1 1
21 Grecia Grecia 0 0 1 1
21 Malesia Malesia 0 0 1 1
21 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 0 1 1
21 Romania Romania 0 0 1 1

Podi[modifica | modifica sorgente]

Kata[modifica | modifica sorgente]

Individuale maschile
Posizione Karateka
1 Giappone Takashi Katada
2 Egitto K. Abd Elhamid
3 Venezuela Antonio José Díaz
Individuale femminile
Posizione Karateka
1 Giappone Atsuko Wakai
2 Francia Myriam Szkudlarek
3 Slovacchia Marcela Remiasová
3 Venezuela Yohana Sánchez


Squadre maschili
Posizione Nazione
1 Giappone Giappone
2 Spagna Spagna
3 Croazia Croazia
3 Italia Italia
Squadre femminili
Posizione Nazione
1 Francia Francia
2 Giappone Giappone
3 Italia Italia
3 Spagna Spagna



Kumite[modifica | modifica sorgente]

Fino a 60 kg maschile
Posizione Karateka
1 Benin Damien Dovy
2 Francia Cécil Boulesnane
3 Regno Unito Paul Newby
3 Iran Hossein Rouhani
Fino a 65 kg maschile
Posizione Karateka
1 Stati Uniti George Kotaka
2 Germania Lazar Boskovic
3 Iran Mehdi Amozadeh
3 Italia Andrea Calzola



Fino a 70 kg maschile
Posizione Karateka
1 Italia Giuseppe di Domenico
2 Croazia Gustaff Lefevre
3 Francia Messaoud Hammou
3 Spagna Oscar Vázquez Martins
Fino a 75 kg maschile
Posizione Karateka
1 Spagna Iván Leal Reglero
2 Iran Jasem Modamivishkaei
3 Germania Koeksal Cakir
3 Turchia Ismail Hakki Sen


Fino ad 80 kg maschile
Posizione Karateka
1 Francia Yann Baillon
2 Paesi Bassi Daniël Sabanovic
3 Turchia Zeynel Celik
3 Jugoslavia Milos Zivkovic
Oltre 80 kg maschile
Posizione Karateka
1 Regno Unito Leon Walters
2 Russia Aleksandr Guerunov
3 Francia Seydina Balde
3 Rep. Ceca Jan Tuček


Open maschile
Posizione Karateka
1 Jugoslavia Predrag Stojadinov
2 Austria Daniel Devigili
3 Slovacchia Klaudio Farmadin
3 Grecia Konstantinos Papadopoulos


Fino a 53 kg femminile
Posizione Karateka
1 Germania Kora Knuehmann
2 Italia Michela Nanni
3 Romania S. Anghel
3 Francia Nadia Mecheri
Fino a 60 kg femminile
Posizione Karateka
1 Francia Nathalie Leroy
2 Tunisia Ibtissem Hannachi
3 Giappone Yuuko Takahashi
3 Germania Alexandra Witteborn


Oltre 60 kg femminile
Posizione Karateka
1 Stati Uniti Elisa Au
2 Ungheria Zsuzsanna Klima
3 Francia Laurence Fischer
3 Brasile Lucelia Ribeiro
Open femminile
Posizione Karateka
1 Jugoslavia Snežana Perić
2 Lussemburgo Tessy Scholtes
3 Italia Roberta Minet
3 Malesia Premila Supramaniam


Squadre maschili
Posizione Nazione
1 Spagna Spagna
2 Regno Unito Regno Unito
3 -
3 Iran Iran
Squadre femminili
Posizione Nazione
1 Spagna Spagna
2 Francia Francia
3 Regno Unito Regno Unito
3 Turchia Turchia


Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport