Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore
Titolo originale The Big Brawl
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti, Hong Kong
Anno 1980
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere azione, commedia
Regia Robert Clouse
Soggetto Fred Weintraub
Sceneggiatura Robert Clouse
Produttore Raymond Chow, Fred Weintraub
Produttore esecutivo Andre Morgan
Fotografia Robert C. Jessup
Montaggio George Grenville
Musiche Lalo Schifrin
Scenografia Joseph M. Altadonna
Interpreti e personaggi

Battle Creek Brawl - Chi tocca il giallo muore (The Big Brawl) è un film del 1980 diretto da Robert Clouse.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una giovane banda di Chicago si è accorta delle straordinarie capacità atletiche del giovane Jerry Kwan che non sa solo fare a pugni ma conosce anche antiche tecniche di combattimento. Così i gangster rapiscono la futura moglie del fratello per obbligare Jerry a partecipare , per conto loro, agli incontri di lotta che si tengono a Battle Creek. Jerry accetta la sfida ma rilancia la posta: se trionferà, destinerà alla clinica del fratello il ricco premio finale e otterrà che la gang smetta di taglieggiare il quartiere dove il padre ha un ristorante.

Sulla sua strada incontra avversari agguerriti, tra i quali un gigante senza scrupoli che affronterà in finale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema