Babaman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Babaman
Nazionalità Italia Italia
Genere Dancehall[1]
Reggae[1]
Raggamuffin
Rap
Periodo di attività 1989 – in attività
Album pubblicati 12
Studio 12
Live 0
Raccolte 0

Babaman, pseudonimo di Massimo Corrado, conosciuto anche come BabaMusic o Mr. Baba (Rho, 8 agosto 1975), è un cantante reggae italiano, proveniente dall'hinterland milanese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Rho e vissuta la sua infanzia e adolescenza ad Arese, appassionato allo skateboard da metà anni ottanta, i primi contatti di Babaman con l'hip hop e con il reggae sono nel 1986: all'epoca il suo nome d'arte è Rave, e le sue prime esperienze sono legate al Graffiti Writing, mentre l'anno successivo inizia a scrivere rime. Nel 1988 si trasferisce a Milano.

Nel 1989 fonda la sua prima crew: i Penetra Posse. Baba intanto abbandona il writing per occuparsi a tempo pieno di MCing. Nel 1995, lascia la Penetra Posse per formare i Terra Grezzza, gruppo che dopo alcuni anni si fonde con un altro duo diventando Animali da Falò. Il progetto però ha termine nel 1997 e Baba e Dj Lou riprendono in mano per breve tempo il loro vecchio nome Terra Grezzza, a sua volta abbandonato quando i due decidono di dividersi ed intraprendere carriere soliste.

Dopo anni di militanza nell'underground milanese, nel 1998 con il nome di Mr. Baba (Nome legato al writing) produce il Demo Occhi semichiusi. Nel 2000 esce la sua prima autoproduzione: tredici tracce raggruppate sotto il titolo L'occhio, pubblicate per Vibra Records che si occupa della distribuzione del prodotto. L'album segna anche il ritorno alla collaborazione con Dj Lou, che produce una traccia e collabora alla realizzazione di altre tre. Un'altra traccia è affidata a Goedi.

Nel 2004 pubblica il suo secondo lavoro autoprodotto Prima di partire che contiene la hit underground Il vizio. L'album vede partecipazioni importanti quali Bassi Maestro e Medda, più la collaborazione di Dj Lou. Dopo la pubblicazione dell'album, Babaman si trasferisce a Madrid avvicinandosi ancora di più al mondo del reggae ed al Rastafarianesimo. Dopo circa un anno e mezzo torna in patria come cantante raggamuffin fedele al Rastafarianesimo, firma un contratto con Vibra Records e si mette a lavorare ai nuovi progetti con la supervisione artistica di Bassi Maestro.

Nel gennaio del 2006 Babaman pubblica Fuoco sulle masse, che anticipa il vero e proprio album uscito a giugno: Come un uragano, album in puro stile raggamuffin conscious.

Agli inizi di maggio del 2008 è uscito il suo nuovo disco intitolato Dinamite, Anche quest'album mantiene le sonorità reggae del precedente, ma aggiunge collaborazioni eccellenti tra le quali Chulito Camacho dalla Spagna, Jahlingua dal Costa Rica e Gué Pequeno cantante dei Club Dogo. Ad oggi Babaman è uno dei pochi artisti Rastafariani di musica raggamuffin/reggae/hip hop in Italia. Ha inoltre collaborato con Bassi Maestro per il brano presente sullo Street Album di quest'ultimo, V. E. L. M., per il pezzo Reggae/Hip-Hop To The Top.

Dal 12 aprile 2009 è possibile scaricare gratuitamente Riddim Runner 2009, album dove l’artista è impegnato in numerosi riddim giamaicani, remix di vecchi successi e qualche inedito. Diversa la direzione musicale: se Dinamite era orientato verso la dancehall, Riddim Runner è incentrato sullo stile roots. Nell'ottobre 2009 è uscito un album che ha visto la partecipazione del rapper Bassi Maestro dal titolo La Lettera B. Il 29 settembre è uscito Raggasonico.

Il 16 luglio 2011 è uscito Riddim Addict 2011 album in cui inserisce la traccia dissing Chatty Bwoy Dem rivolta a Entics che 4 anni prima lo aveva reso protagonista nel suo dissing Inna my yard dell'album Entics TV. Da ciò ne nasce una vera e propria faida a colpi di brani nel giro di poco tempo. Infatti circa 2 settimane dopo Entics nel suo mixtape risponde al diss di Babaman con ben due tracce, War In A Babylon e Matilda. Due giorni dopo Babaman risponde di nuovo con il dissing Entics Di Lernia (il titolo è ispirato al cantante italiano Leone di Lernia). Il giorno dopo Entics pubblica l'ennesima risposta dal titolo L'uragano Matilda, alcuni giorni dopo Babaman pubblica un'altra canzone intitolata Entics di Lernia (Atto finale) e subito in risposta Entics pubblica Dedicato a chi rosica in cui tira in mezzo nel dissing anche il rapper Mondo Marcio, che immediatamente pubblica Un altro punk in città e subito dopo Cristiano cosa fai. Nel 2012 Babaman fa uscire il 18 giugno l'album La nuova era, anticipato dal singolo La realtà. Il 1º agosto è uscito il video Le bimbe mentre il 1º settembre Las Ninas, la sua versione in lingua spagnola.

A ottobre 2013 esce il suo libro autobiografico Uragano rasta, scritto a quattro mani con F.T. Sandman. In questo libro Babaman affronta tematiche a lui care come ad esempio:rastafarianesimo,raggae,principi di vita e valori umani.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate Reggae[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b allmusic.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]