BLACKSEAFOR

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

BLACKSEAFOR o Black Sea Naval Co-operation Task Group è un gruppo di cooperazione navale costituito da stati rivieraschi del Mar Nero, in seguito ad un accordo siglato ad Istanbul il 2 aprile 2001, con unità navali di Turchia, Bulgaria, Romania, Ucraina, Russia e Georgia.

Il gruppo è nato inizialmente per promuovere sicurezza e stabilità nell'area, stringendo relazioni di amicizia e buon vicinato tra gli stati della regione. Inizialmente, BLACKSEAFOR effettuava operazione di ricerca e salvataggio e protezione ambientale; dopo gli Attentati dell'11 settembre 2001, ha esteso i suoi compiti alla lotta contro il terrorismo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]