Arcidiocesi di Makassar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di Makassar
Archidioecesis Makassarensis
Chiesa latina
Diocesi suffraganee
Amboina, Manado
Arcivescovo metropolita Johannes Liku Ada'
Sacerdoti 81 di cui 71 secolari e 10 regolari
2.204 battezzati per sacerdote
Religiosi 118 uomini, 105 donne
Abitanti 11.519.628
Battezzati 178.592 (1,6% del totale)
Superficie 116.252 km² in Indonesia
Parrocchie 42
Erezione 13 aprile 1937
Rito romano
Indirizzo Keuskupan Agung, Jl. Thamrin 5-7, Makassar 90111, Sulawesi Selatan, Indonesia
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Indonesia

L'arcidiocesi di Makassar (in latino: Archidioecesis Makassarensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica. Nel 2004 contava 178.592 battezzati su 11.519.628 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Johannes Liku Ada'.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende la provincia indonesiana di Sulawesi meridionale.

Sede arcivescovile è la città di Makassar, capoluogo della provincia.

Il territorio è suddiviso in 42 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica di Makassar fu eretta il 13 aprile 1937 con la bolla Catholicae fidei di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Celebes (oggi diocesi di Manado).

Il 13 maggio 1948 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico con la bolla In Archipelagi di papa Pio XII.

Il 3 gennaio 1961 il vicariato è stato nuovamente elevato al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Quod Christus di papa Giovanni XXIII.

Il 22 agosto 1973 ha assunto il nome di arcidiocesi di Ujung Pandang, ma il 15 marzo 2000 è stato ripristinato il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Gerardo Martino Uberto Martens, C.I.C.M. † (11 giugno 1937 - 1948 deceduto)
  • Nicolas Martinus Schneiders, C.I.C.M. † (10 giugno 1948 - 7 agosto 1973 dimesso)
  • Theodorus Lumanauw † (7 agosto 1973 - 18 maggio 1981 deceduto)
  • Franciscus van Roessel, C.I.C.M. † (18 gennaio 1988 - 21 maggio 1994 ritirato)
  • Johannes Liku Ada', dall'11 novembre 1994

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 11.519.628 persone contava 178.592 battezzati, corrispondenti all'1,6% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 7.817 3.600.000 0,2 28 28 279 7 68
1970 50.908 6.000.000 0,8 105 54 51 484 71 121 6
1980 82.768 7.251.000 1,1 40 11 29 2.069 73 79 31
1990 139.022 9.550.932 1,5 48 35 13 2.896 69 90 35
1999 167.112 9.511.436 1,8 76 62 14 2.198 86 111 9
2000 167.366 10.855.774 1,5 71 61 10 2.357 84 108 9
2001 181.655 9.549.503 1,9 74 67 7 2.454 88 100 9
2002 174.847 9.549.503 1,8 76 69 7 2.300 119 94 9
2003 178.032 9.615.543 1,9 79 70 9 2.253 91 96 39
2004 178.592 11.519.628 1,6 81 71 10 2.204 118 105 42

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi