Anne Briand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anne Briand
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 170 cm
Peso 55 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra SM Veynois
Ritirata 1999
Palmarès
Olimpiadi 1 1 1
Mondiali 2 3 2
Coppa del Mondo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Anne Briand (Mulhouse, 2 giugno 1968) è un'ex biatleta francese.

È moglie di Stéphane Bouthiaux, a sua volta biatleta di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originaria di Les Hôpitaux-Neufs, ha iniziato a praticare biathlon a livello agonistico nel 1990. È stata una delle migliori atlete dei primi anni novanta: ha partecipato con successo ai Giochi olimpici invernali di Albertville 1992 e Lillehammer 1994, vincendo l'oro nella staffetta di Albertville e due anni dopo l'argento nell'individuale, dietro alla canadese Myriam Bédard, e il bronzo nella staffetta.

Ai Mondiali ha vinto sette medaglie: due d'oro, nella gara a squadre di Borovec 1993 e nella sprint di Anterselva 1995, tre d'argento, tutti nelle staffette, e due di bronzo, entrambe nelle gare a squadre. Nel 1995 ad Anterselva ha perso la medaglia d'oro nell'individuale, gara vinta dalla compagna di squadra Corinne Niogret, a causa di tre errori commessi al tiro[senza fonte]: è arrivata 6ª.

In Coppa del Mondo, pur non vincendo molte gare, è riuscita a vincere la classifica generale nel 1994-1995, ad arrivare 2ª nel 1991-1992 e 3ª nel 1992-1993 e nel 1993-1994.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Coppa del Mondo nel 1995
  • 12 podi (10 individuali, 2 a squadre[3]), oltre a quelli conquistati in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 5 vittorie (individuali)
    • 3 secondi posti (2 individuali, 1 a squadre)
    • 4 terzi posti (3 individuali, 1 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Specialità
17 dicembre 1992 Pokljuka Slovenia Slovenia IN
16 dicembre 1993 Pokljuka Slovenia Slovenia IN
20 gennaio 1994 Anterselva Italia Italia IN
8 dicembre 1994 Bad Gastein Austria Austria IN
21 gennaio 1995 Oberhof Germania Germania SP

Legenda:
IN =individuale
SP = sprint

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 22 agosto 2013.
  2. ^ a b c d e f g h i Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Dati parziali fino al 1993 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]