Andrea Sgorlon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Sgorlon
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 93 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Carriera
Attività giovanile
San Donà San Donà
Attività di club¹
19XX-19XX San Donà San Donà
19XX-2003 Benetton Treviso Benetton Treviso
Attività da giocatore internazionale
1993-1999 Italia Italia 37 (10)
Attività da allenatore
2003-2005 Parma Parma All. 2ª
2005-2007 Italia Italia U-18
2007-2008 San Marco San Marco
2008-2009 Veneziamestre Veneziamestre All. 2ª
2009-2010 Parma Parma
2011-2012 Italia Italia U-17
2011- Italia Italia Emergenti
Palmarès internazionale
Vincitore Coppa FIRA 1995-1997

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 22 novembre 2012

Andrea Sgorlon (San Donà di Piave, 20 gennaio 1968) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby italiano, commissario tecnico della Nazionale italiana Emergenti.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel San Donà, con esso esordì in campionato. I suoi successi di club sono legati tuttavia al Benetton Treviso, con il quale vinse cinque scudetti tra il 1997 e il 2003, anno del suo ritiro dalle competizioni.

In Nazionale, Sgorlon esordì sotto la gestione di Georges Coste e ne divenne un punto fermo per tutto il periodo in cui il tecnico francese rimase alla guida degli Azzurri: fece parte, infatti, della squadra che partecipò alla Coppa del Mondo di rugby 1995 in Sudafrica e, soprattutto, si laureò campione d’Europa nella finale di Coppa FIRA 1995/97 a Grenoble, in cui l’Italia batté la Francia per la prima volta nella sua storia (con il punteggio di 40-32).

Cessata l’attività agonistica, divenne allenatore in seconda del Parma, incarico che tenne per un biennio prima di passare a dirigere la selezione nazionale italiana Under-18. Successivamente, nella stagione 2007/08, diresse il San Marco di Mogliano Veneto; nell’estate 2008 entrò nello staff Veneziamestre come allenatore in seconda e nel 2009 è divenuto co-allenatore del Parma insieme a Francesco Mazzariol[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Rugby Parma punta a migliorarsi in Sport a Parma, 25 settembre 2009. URL consultato il 17-1-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]