Pierpaolo Pedroni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierpaolo Pedroni
Pierpaolo Pedroni.jpg
Pedroni con la maglia della Nazionale
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 115 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Seconda linea
Ritirato 2001
Carriera
Attività di club¹
1982-2000 Amatori Milano Amatori Milano 279 (?)
1997 Agen Agen
2000-2001 Parma Parma
Attività da giocatore internazionale
1989-1996 Italia Italia 25 (10)
Carriera arbitrale
Iscrizione 2004

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 22 novembre 2012

Pierpaolo Pedroni (Cremona, 20 maggio 1964Milano, 23 giugno 2009) è stato un rugbista a 15, arbitro di rugby a 15 e commentatore sportivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La carriera sportiva di Pierpaolo Pedroni è legata all’Amatori Milano (per un periodo negli anni novanta Milan Rugby, sotto la proprietà di Silvio Berlusconi); con la squadra del capoluogo lombardo Pedroni ha vinto quattro titoli di campione d’Italia e una Coppa Italia.

Ha esordito in Nazionale nel 1989 contro lo Zimbabwe sotto la gestione di Bertrand Fourcade; sono 25 in totale le presenze internazionali di Pedroni, compresi i 3 caps nella Coppa del Mondo di rugby 1995 in Sudafrica, alla quale la Nazionale ha partecipato sotto la guida tecnica di Georges Coste.

Dopo una brevissima parentesi francese all’Agen (qualche mese nell’autunno 1997) è tornato al Milan, poi di nuovo Amatori, e infine a Parma, dove ha chiuso la carriera da giocatore.

Ha quindi intrapreso il corso federale per arbitri e nel 2004 è stato abilitato alla direzione in serie B (sezione di Milano). Attivo anche come cronista sportivo, ha spesso commentato eventi rugbistici dalle frequenze televisive di Eurosport e Sportitalia.

Il 23 giugno 2009 Pedroni è improvvisamente deceduto a Milano: secondo un comunicato ufficiale della Federazione Italiana Rugby la causa della morte è un infarto cardiaco[1]. Pedroni aveva appena compiuto 45 anni; i funerali sono stati celebrati il 26 giugno nel paese dove Pedroni viveva, Castiraga Vidardo, appena fuori Milano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rugby in lutto: a 45 anni è morto Pier Paolo Pedroni in Sky Sport, 23 giugno 2009. URL consultato il 22 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]