America's Got Talent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
America's Got Talent
Anno 2006-in programma
Genere Talent show
Ideatore Simon Cowell (format originale)
Rete NBC
Sito web www.nbc.com/americas-got-talent/
Terry Fator, il ventriloquo vincitore della II edizione dello show

America's Got Talent (letteralmente, «L'America ha talento») è un talent show della TV statunitense NBC, che è andato in onda, per otto stagioni televisive, dal 2006 al 2014. In Italia il programma è trasmesso, in replica, dalle reti Sky.

Il format nel resto del mondo[modifica | modifica sorgente]

Il 12 dicembre 2009 anche in Italia è andato in onda l'episodio pilota del format Italia's Got Talent (il programma è iniziato nella primavera 2010), come giudici ci sono Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Anche in altri paesi del mondo il programma ha una sua edizione, ad esempio in Gran Bretagna l'edizione 2009 dello show ha rivelato il talento di Susan Boyle, diventata subito un fenomeno mediatico per aver raggiunto un successo planetario nonostante la sua non giovanissima età (48 anni all'epoca dello show) e non avvenenza fisica.

I giudici[modifica | modifica sorgente]

Il giudice Piers Morgan (editore) ha partecipato fino alla V edizione. Dalla seconda edizione nel cast dei giudici è entrata a far parte Sharon Osbourne, (manager discografica nonché moglie della rock star Ozzy Osbourne). Dalla I edizione è stato presente anche David Hasselhoff famoso per il telefilm anni ottanta Supercar e per quello degli anni novanta Baywatch, nonché per la sua turbolenta vita privata ed i continui ricoveri per problemi dovuti alla sua dipendenza dall'alcool[1][2]. Per la V edizione Hasselhoff sarà sostituito dal cabarettista Howie Mandel. La giudice della prima edizione che nella seconda viene sostituita da Sharon Osbourne è Brandy Norwood, cantante statunitense R&B e sorella di Ray J, ex fidanzato di Kim Kardashian, e cugina di Snoop Dogg. La cantante è stata sostituita dall'ex Spice Girls Melanie Brown,mentre Heidi Klum è stata confermata come quarto giudice nell'ottava stagione. Anche Piers Morgan è stato sostituito nella settima stagione da Howard Stern.

I vincitori[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Notizia del 4 maggio 2009: David Hasselhoff ricoverato per avvelenamento da alcool
  2. ^ Notizia del 22 settembre 2009: David Hasselhoff: ricoverato per abuso di alcol

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]