Alouatta nigerrima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aluatta amazzonica
Immagine di Alouatta nigerrima mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Parvordine Platyrrhini
Superfamiglia Ceboidea
Famiglia Atelidae
Sottofamiglia Alouattinae
Genere Alouatta
Specie A. nigerrima
Nomenclatura binomiale
Alouatta nigerrima
Lönnberg, 1941

L'aluatta amazzonica (Alouatta nigerrima Lönnberg, 1941) è un primate platirrino della famiglia degli Atelidi, di recente scoperta.

Veniva un tempo considerata una sottospecie dell'aluatta dalle mani rosse (Alouatta belzebul), come A. belzebul nigerrima.

È endemica del Brasile centrale, dove vive nella foresta pluviale amazzonica a sud del Rio delle Amazzoni: alcuni gruppi sono stati osservati in una piccola area anche a nord di tale fiume. Le aree di foresta vergine nella quale ama vivere, la rarità con la quale si vede e la relativa somiglianza e simpatria con altre specie di scimmia urlatrice ne hanno a lungo resa ignota l'esistenza.

Si distingue dalle altre specie di scimmia urlatrice per alcune differenze nel cranio] (conformazione delle ossa zigomatiche e palatali) e per il colore del pelo, totalmente nero.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Alouatta nigerrima in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(EN) Colin Groves in D.E. Wilson e D.M. Reeder (a cura di), Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, pp. 149, ISBN 0-8018-8221-4.

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi