Aeroporto Internazionale di Los Cabos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Los Cabos
Los Cabos International Airport.JPG
IATA: SJD – ICAO: MMSD
Descrizione
Nome impianto Aeropuerto Internacional de Los Cabos
Tipo civile
Esercente Grupo Aeroportuario del Pacífico
Stato Messico Messico
Stato federato Baja California Sur Baja California Sur
Posizione San José del Cabo
Altitudine AMSL 114 m
Coordinate 23°09′06″N 109°43′15″W / 23.151667°N 109.720833°W23.151667; -109.720833Coordinate: 23°09′06″N 109°43′15″W / 23.151667°N 109.720833°W23.151667; -109.720833
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Messico
MMSD
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
16/34 3 000 m asfalto

[senza fonte]

L' Aeroporto Internazionale di Los Cabos (ICAO: MMSD - IATA: SJD) è un aeroporto messicano situato a circa 11 km da San José del Cabo, nello stato federale della Bassa California del Sud.

La struttura è dotata di una pista in asfalto lunga 3 000 m posta ad un'altitudine di 114 m s.l.m. e con orientamento RWY 16/34. L'aeroporto è gestito dal Grupo Aeroportuario del Pacífico ed è aperto al traffico commerciale servendo l'area di Los Cabos: San José del Cabo e Cabo San Lucas.

L'aeroporto ha tre Terminal dotati di quattro saloni. Il Terminal 1 serve quasi tutte le operazioni nazionali ed internazionali, mentre il Terminal 3 opera per affiancare il precedente terminal oramai già saturo; in quest'ottica le compagnie aeree statunitensi Alaska Airlines e Delta Air Lines hanno deciso di trasferire le proprie operazioni al Terminal 3. Il "Los Cabos" è diventato l'aeroporto più importante dello stato della Bassa California del Sud, così come l'ottavo tra quelli nazionali in termini di passeggeri serviti. Tuttavia, le infrastrutture aeroportuali risultano già insufficienti in funzione della crescente domanda, causando la mancanza di posti disponibili per gli aerei nelle ore di punta, come in molti altri aeroporti del paese.

Compagnie aeree, destinazioni e terminal[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]