221B Baker Street

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa al 221b di Baker Street, la casa di Holmes.
Una ricostruzione dell'appartamento di Holmes al 221B

221B Baker Street è l'indirizzo della residenza londinese di Sherlock Holmes nella serie di romanzi di Arthur Conan Doyle. L'indirizzo potrebbe indicare una casa georgiana che oggi non c'è più. La stessa Baker Street è celebre proprio grazie alle avventure di Holmes.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Conan Doyle, quando scrisse le storie di Sherlock Holmes, scelse il numero 221B per ambientarvi il "quartier generale" del suo personaggio più conosciuto sapendo che, ai suoi tempi, i numeri civici della via arrivavano solo fino all'85. Tale scelta potrebbe essere dovuta al voler evitare che l'indirizzo corrispondesse a quello di una persona reale.

Quando negli anni trenta avvenne il riordino dei numeri civici, il 221B fu assegnato ad un edificio in stile art deco in cui, fino al 2002, ebbe sede la Abbey Road Building Society, che cominciò così a ricevere lettere indirizzate a Sherlock Holmes da tutto il mondo. La società decise di approfittarne, aprendo una segreteria di Sherlock Holmes, apponendo una targa di bronzo in corrispondenza del famoso numero civico e sponsorizzando, nel 1999, la sistemazione di una statua del celebre detective nella stazione metropolitana di Baker Street.

Museo di Sherlock Holmes[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Museo di Sherlock Holmes.
Sulla porta d'ingresso del museo è visibile la scritta "221B"

Il Museo di Sherlock Holmes, situato in Baker Street in un edificio del 1815 simile all'appartamento letterario di Holmes, riporta attualmente nel suo ingresso il numero 221B, sebbene in realtà il suo numero civico sia il 239.

Attualmente la posta del 221B è indirizzata al museo, 18 numeri più avanti, che ha fatto richiesta nel 1994 affinché il civico sia riconvertito in 221, incontrando l'opposizione dell'azienda che occupava quell'indirizzo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio immaginario Gregory House, personaggio di fantasia protagonista della serie statunitense Dr. House - Medical Division ed interpretato da Hugh Laurie, è chiaramente ispirato a Sherlock Holmes tanto che il suo indirizzo è proprio 221B Baker Street

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]