Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Wang Fei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cestista e allenatore di pallacanestro, vedi Wang Fei (cestista).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima calciatrice, di ruolo portiere, vedi Wang Fei (calciatrice).
Wang Fei
Faye Wong.jpg
NazionalitàCina Cina
GenereMandopop
Cantopop
C-rock
Dream pop
J-pop
Periodo di attività musicale1989 – 2005
2010 – in attività
EtichettaCinepoly, EMI, Sony Music
Album pubblicati18

Wang Fei[1], anche nota con la traslitterazione del nome cantonese Faye Wong, o Wong Fei (王菲; pinyin: Wáng Fēi) (Pechino, 8 agosto 1969), è una cantante e attrice cinese.

Ha recitato in molti film tra cui Chungking Express, vincendo il premio di Miglior attrice al Festival del cinema di Stoccolma, e 2046, entrambi diretti da Wong Kar-wai.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Pechino, a 18 anni traslocò con la famiglia ad Hong Kong, dove iniziò la carriera musicale sotto il nome d'arte di Shirley Wong (王靖雯). Nel 1991 si recò a New York dove studiò canto, tornata a Hong Kong nello stesso anno pubblicò disco Coming Home album di svolta dal tradizionale pop cinese. Da allora l'originalità dei suoi dischi, la sperimentazione, gli influssi occidentali, dai Cocteau Twins a Björk l'hanno resa celebre in Cina e all'estero. I dischi pubblicati dal 1994 in poi recano il nome di "Wong Fei" (王菲) mentre le edizioni cinesi mantengono quello di Wang Fei (王菲).

Nel 1996 uscì il suo disco più coraggioso fino ad allora: Restless, per lo più di sue composizioni. Nel repertorio di Wang Fei vi sono canzoni in cinese scritte da artisti occidentali quali Tori Amos, The Cranberries, e The Sundays. Mentre prima del 1996 la maggior parte delle sue canzoni erano incise in cantonese, da allora la maggior parte sono incise in cinese mandarino, anche se non mancano versioni bilingui della stessa canzone.

In occidente è nota per lo più per il brano Eyes on Me presente nel videogioco Final Fantasy VIII. Molto famosa anche la sua interpretazione nella pubblicità per la Pepsi Cola nel 2000. Nel 1994 recita in Hong Kong Express di Wong Kar-wai. L'interpretazione la lancia nel mondo del cinema cinese diventando una delle più promettenti attrici, inoltre vince il premio come Miglior attrice al Stockholm Film Festival. Dopo diversi film e apparizioni recita in Chinese Odyssey 2002 che le fa ottenere l'Hong Kong Film Society Award come Miglior attrice. Il film successivo è 2046, dove la Wong torna ad esser diretta da Kar-Wai dopo dieci anni.

Wang Fei ha una figlia, Dou Jingtong (竇靖童), nata il 3 gennaio 1997 avuta con l'ex marito e noto musicista sperimentale Dou Wei 窦唯.

Nel mese di luglio si è diffusa la notizia della morte dell'attrice e cantante, dopo che una pagina di Facebook dal titolo "R.I.P. Faye Wong" aveva attirato quasi un milioni di "Mi piace". La notizia è stata smentita nel giro di qualche ora[2]. Vegetariana, la cantante è stata nominata quale "vegetariana più sexy d'Asia" dalla PETA per ben due volte, nel 2008 e nel 2010[3][4].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Wang" è il cognome.
  2. ^ Faye Wong morta : la cantante vittima di una bufala - Mediamass, in Mediamass. URL consultato il 23 luglio 2018.
  3. ^ Faye Wong named sexiest vegetarian. South China Morning Post, Wednesday, 25 June 2008, 12:00am
  4. ^ Meet the 2011 Sexiest Vegetarian Celebrity Winners!. PETA website, 26 26 August 2010 at 9:44PM

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95011286 · ISNI (EN0000 0001 1452 3820 · LCCN (ENno2002042869 · GND (DE173338682 · BNF (FRcb139422767 (data)