Vladimir Petrović (cestista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vladimir Petrović
Nome Vladimir Petrović
Влaдимир Петровић
Nazionalità bandiera Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Serbia Serbia
Grecia Grecia
Altezza 198 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala piccola
Squadra Promitheas Patrasso
Carriera
Giovanili
Partizan
Squadre di club
1993-1997 Partizan
1997-1998 Borac Čačak
1998-1999 Sabac
1999-2001 Aris Salonicco
2001-2002 Drama
2002-2003 Cáceres 19
2003-2004 Alba Berlino
2004-2005 Breogán 28
2005 Mens Sana Siena 5
2006 Aris Salonicco
2006-2007 Racing Parigi
2007 Virtus Bologna 6
2007 Mega Belgrado
2007-2008 Anwil Włocławek
2008-2009 Panellīnios
2009-2011 Īraklīs
2011 Aris Salonicco
2012-2014 Apollon Patrasso
2014-2016 Promitheas Patrasso
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2015

Vladimir Petrović, in serbo Влaдимир Петровић?, conosciuto anche come Vladimir "Vlado" Petrović-Stergiou (Belgrado, 27 gennaio 1977), è un cestista serbo naturalizzato greco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Petrović-Stergiou ha iniziato la sua carriera con il Partizan Belgrado, militando fino 1997.

Nel 1997, si trasferisce a Borac Cacak. L'anno successivo viene ingaggiato nel Zorka Šabac. Successivamente si trasferisce in Grecia, nell'Aris Salonicco, nel 1999, e nel 2001 va nel Dramas KAO.

Nel 2002 milita nel Cáceres, squadra spagnola e nel 2003 si traferisce in Germania nell'Alba Berlino. Ha poi giocato per il Breogán, nel 2004. Nella stagione 2005, va al Montepaschi Siena. Viene nuovamente ingaggiato nell'Aris e poi va al Paris Basket.

Rientra in Italia con la Virtus Bologna, e ritorna nel paese natale, tra le file del Mega Belgrado. Dopo di che, si traaferisce in Polonia, nel Anwil Wloclawek. Nel 2008 rientra per la 3 volta in Grecia, questa volta nel Panellinios, e nel 2009 poi si trasferisce a Iraklis. Successivamente è entrato Apollon Patras.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Partizan Belgrado: 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997
Alba Berlino: 2002-2003
Partizan Belgrado: 1994, 1995

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]