Violenza ad una vergine nella terra dei morti viventi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Violenza ad una vergine nella terra dei morti viventi
Violenza ad una vergine Rollin.png
[Sandra Julien]
Titolo originaleLe frisson des vampires
Paese di produzioneFrancia
Anno1971
Durata95 min
Genereorrore
RegiaJean Rollin
SceneggiaturaMonique Natan, Jean Rollin
FotografiaJean-Jacques Renon, Renan Polles (operatore)
MontaggioOlivier Grégoire, Catherine Horvath (assistente)
MusicheAcanto World Music
ScenografiaMichel Delesalles
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Violenza ad una vergine nella terra dei morti viventi (Le frisson des vampires) è un film del 1971 diretto da Jean Rollin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Isa e Antoine sono una coppia di giovani sposi in viaggio di nozze. Prima di andare in Italia, Isa decide di andare a trovare due cugini, gli unici componenti rimasti della sua famiglia, che vivono in un castello. All'arrivo al paese una donna li informa che i cugini sono morti il giorno prima. I due giovani decidono di andare al castello dove sono accolti da due domestiche che li invitano a rimanere. Antoine è turbato dalla strana atmosfera del castello, mentre Isa, che ha deciso di dormire sola, viene sedotta nella sua stanza da una misteriosa donna uscita da una pendola. Improvvisamente riappaiono i due strani cugini, che si proclamano seguaci di Iside come tutti i loro antenati. I due cugini sono dei vampiri, così come Isolde, la donna che ha sedotto Isa, vampira di livello superiore. Mentre Antoine tenterà in ogni modo di portare via Isa dal castello maledetto, la giovane moglie sembra seguire un destino che vuole che anch'ella diventi una vampira.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riccardo F. Esposito, Il pornografo Rollin, in Proposta Sf, n. 3, Bologna, 1980, pp. 9–15
  • Cathal Tohill, Pete Tombs, Immoral Tales: European Sex & Horror Movies 1956-1984, St. Martin's Griffin, 1995, ISBN 031213519X
  • Peter Blumenstock (a cura di), Virgins & Vampires: Jean Rollin, Crippled Publishing, 1997, ISBN 3980582000