Vinalia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vinalia
Tipo di festareligiosa
Data23 aprile e 19 agosto
Celebrata aRoma
ReligioneReligione romana
Oggetto della celebrazioneFestività romana in onore di Giove e Venere.

Vinalia erano due festività romane celebrate in onore di Giove e Venere.

Le Vinalia urbana (o priora) venivano celebrate il 23 aprile in onore del raccolto d'uva dell'anno precedente. In quell'occasione si assaggiava il vino nuovo[1] e venivano offerte libagioni a Giove.

Le Vinalia rustica (o altera) erano celebrate il 19 agosto dagli abitanti del Lazio. In quell'occasione il flamen dialis sacrificava un agnello a Giove per propiziare l'abbondanza della vendemmia.

In entrambi i casi alla figura di Giove si affiancò quella di Venere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Vinalia, su penelope.uchicago.edu.