Vigheffio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vigheffio
frazione
Vigheffio – Veduta
Chiesa di San Giacomo Apostolo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Parma-Stemma.svg Parma
ComuneCoat of arms of Parma.svg Parma
Territorio
Coordinate44°46′38.9″N 10°17′00″E / 44.777472°N 10.283333°E44.777472; 10.283333 (Vigheffio)Coordinate: 44°46′38.9″N 10°17′00″E / 44.777472°N 10.283333°E44.777472; 10.283333 (Vigheffio)
Altitudine90 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale43125
Prefisso0521
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Vigheffio
Vigheffio

Vigheffio è una frazione del comune di Parma, appartenente al quartiere Molinetto.

La località è situata 6,64 km a sud-ovest del centro della città.[1]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Vigheffio sorge in posizione pianeggiante sulla sponda sinistra del torrente Baganza.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo medievale di Vicheffulo fu menzionato per la prima volta con altre località nel 962 nell'atto in cui l'imperatore del Sacro Romano Impero Ottone I di Sassonia riconobbe al vescovo di Parma Oberto l'autorità, oltre che sulla città, anche su 3 miglia di contado intorno a essa.[3]

La più antica testimonianza dell'esistenza della chiesa del villaggio risale invece al 1230.[4]

Per effetto dei decreti napoleonici, nel 1806 Vigheffio divenne frazione del nuovo comune (o mairie) di San Martino Sinzano;[2] in seguito alla soppressione dell'ente nel 1866, il territorio di Vigheffio fu inglobato dal comune di San Pancrazio Parmense,[5] a sua volta sciolto e assorbito da quello di Parma nel 1943.[6]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Giacomo Apostolo[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Giacomo Apostolo
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Chiesa di San Giacomo Apostolo (Vigheffio).

Menzionata per la prima volta nel 1230 quale cappella dipendente dalla pieve di Gaione, la chiesa, elevata a sede di parrocchia verso il 1578, fu ristrutturata nel XVIII secolo in stile neoclassico; modificata internamente nel 1837 con la sostituzione delle capriate della navata con una volta a botte su finanziamento della duchessa di Parma Maria Luigia, fu restaurata nel 1940.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Frazione di Vigheffio, su italia.indettaglio.it. URL consultato il 26 giugno 2017.
  2. ^ a b Molossi, p. 591.
  3. ^ Affò, pp. 240-241.
  4. ^ a b Chiesa di San Giacomo Apostolo "Vigheffio, Parma", su www.chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 26 giugno 2017.
  5. ^ Storia dei Comuni, su www.elesh.it. URL consultato il 26 giugno 2017.
  6. ^ Storia dei Comuni, su www.elesh.it. URL consultato il 26 giugno 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ireneo Affò, Storia della città di Parma, Tomo primo, Parma, Stamperia Carmignani, 1792.
  • Lorenzo Molossi, Vocabolario topografico dei Ducati di Parma, Piacenza e Guastalla, Parma, Tipografia Ducale, 1832-1834.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Parma Portale Parma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Parma