Victor Maurel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Victor Maurel
Fotografia di Victor Maurel
Nazionalità Francia Francia
Genere

Victor Maurel (Marsiglia, 17 giugno 1848New York, 22 ottobre 1923) è stato un baritono francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato al Conservatorio di Parigi, debuttò come baritono a Parigi nel 1868, ma decise di fare carriera all'estero: i migliori ruoli di baritono erano infatti dominio di Jean-Baptiste Faure, idolo delle scene parigine.

Nel 1873 si esibì presso l'Academy of Music di New York e successivamente nel Metropolitan Opera House (1894-96 e 1898-99). Cantò anche alla Royal Opera House e al Covent Garden di Londra, nel 1873-79, 1891-95 e 1904, e a Parigi, dal 1879 fino al 1894.

Fu il primo interprete di due grandi ruoli verdiani come Iago in Otello alla Scala di Milano nel 1887, e Falstaff (sempre alla Scala, nel 1893). Nel 1892 Maurel fu anche il primo Tonio nei Pagliacci di Leoncavallo.

Ebbe prevalentemente nel suo repertorio opere in francese e in italiano. È comparso anche in diverse opere di Richard Wagner ed è stato un famoso Don Giovanni nell'omonima opera di Wolfgang Amadeus Mozart. Dopo il ritiro dalle scene divenne insegnante di canto a New York, dove morì a 75 anni.

Fu uno dei migliori baritoni del suo tempo, insieme al rivale Jean Lassalle (1847-1909). Aveva una tecnica impeccabile, grande presenza scenica e capacità nell'analizzare in profondità i suoi personaggi. Esistono alcune registrazioni della sua voce che risalgono ai primi anni del Novecento. Ha scritto anche una serie di libri su teatro e canto.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Questa voce riprende in parte il testo dalla Enciclopedia Britannica, undicesima edizione, una pubblicazione ora di pubblico dominio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76403569 · LCCN: (ENno89011057 · SBN: IT\ICCU\LO1V\144921 · ISNI: (EN0000 0000 6308 1494 · GND: (DE116854553 · BNF: (FRcb12408371d (data)