Vicepresidenti delle Filippine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Vicepresidenti delle Filippine dal 1897 ad oggi sono i seguenti.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

     Partito Nazionalista

     Partito Liberale

     Kilusang Bagong Lipunan (KBL; Movimento della Nuova Società)

     United Nationalist Democratic Organization (UNIDO)

     Partido ng Masang Pilipino (PMP; Forza delle Masse Filippine)

     Lakas-Christian Muslim Democrats

     Partido Demokratiko Pilipino-Lakas ng Bayan (PDP-Laban; Philippine Democratic Party-People's Power)

Vicepresidente
(Nascita–Morte)
Inizio Fine Partito Presidente Era
1 Mariano Trias portrait.jpg Mariano Trías
(1868–1914)
22 marzo 1897[1] 31 dicembre 1897[2] Nessuno[3] Emilio Aguinaldo Convenzione di Tejeros &
Repubblica di Biak-na-Bato
Carica abolita
31 dicembre 1897 - 15 novembre 1935
Prima Repubblica filippina
Governo insulare
2 Vice-President Osmeña in Washington cropped.jpg Sergio Osmeña
(1878–1961)
15 novembre 1935 1º agosto 1944[4] Partito Nazionalista Manuel L. Quezon Commonwealth
Carica vacante
1º agosto 1944 - 28 maggio 1946
Sergio Osmeña
Jose P. Laurel Seconda Repubblica
3 Elpidio Quirino crop.jpg Elpidio Quirino
(1890–1956)
28 maggio 1946 17 aprile 1948[4] Partito Liberale Manuel Roxas Commonwealth
Terza Repubblica
Carica vacante
15 aprile 1948 - 30 dicembre 1949
Elpidio Quirino
4 Fernando Lopez portrait.jpg Fernando Lopez
(1904–1993)
30 dicembre 1949 30 dicembre 1953 Partito Liberale
5 Carlos P Garcia.jpg Carlos P. Garcia
(1896–1971)
30 dicembre 1953 18 marzo 1957[4] Partito Nazionalista Ramón Magsaysay
Carica vacante
18 marzo 1957 - 30 dicembre 1957
Carlos P. Garcia
6 Diosdado Macapagal USS Oklahoma City 1962 cropped.jpg Diosdado Macapagal
(1910–1997)
30 dicembre 1957 30 dicembre 1961 Partito Liberale
7 Emmanuel Pelaez portrait.jpg Emmanuel Pelaez
(1915–2003)
30 dicembre 1961 30 dicembre 1965 Partito Liberale Diosdado Macapagal
8 Fernando Lopez portrait.jpg Fernando López
(1904–1993)
30 dicembre 1965 23 settembre 1972[5] Partito Nazionalista Ferdinand Marcos
Carica abolita[6]
23 settembre 1972 - 23 gennaio 1984
Legge marziale
Quarta Repubblica
Carica vacante
23 gennaio 1984 - 16 febbraio 1986
9 Arturo Tolentino portrait.jpg Arturo Tolentino
(1910–2004)
16 febbraio 1986 25 febbraio 1986[7] KBL
10 Salvador Laurel portrait.jpg Salvador Laurel
(1928–2004)
February 25, 1986[8] June 30, 1992 UNIDO Corazon Aquino
Quinta Repubblica
10 Partito Nazionalista[9]
11 Joseph Estrada 1998.jpg Joseph Estrada
(1937– )
30 giugno 1992 30 giugno 1998 NPC Fidel V. Ramos
12 President arroyo pentagon.jpg Gloria Macapagal-Arroyo
(1947– )
30 giugno 1998 20 gennaio 2001 Lakas / KAMPI Joseph Estrada
Carica vacante
20 gennaio 2001 - 7 febbraio 2001
Gloria Macapagal-Arroyo
13 Vp guingona.jpg Teofisto Guingona Jr.
(1928– )
7 febbraio 2001[10] 30 giugno 2004 Lakas
14 Vp Noli De Castro.jpg Noli de Castro
(1949– )
30 giugno 2004 30 giugno 2010 Indipendente
(Alleato con il Lakas/Lakas-Kampi)
15 VP Binay.jpg Jejomar Binay
(1942– )
30 giugno 2010 30 giugno 2016 PDP-Laban Benigno Aquino III
15 UNA[11][12]
16 Leni Robredo (2).jpg Leni Robredo
(1964– )
30 giugno 2016 in carica
30 giugno 2022
Partito Liberale Rodrigo Duterte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Term began with his election as vice-president at the Tejeros Convention.
  2. ^ Term ended with the dissolution of the Biak na Bato Republic.
  3. ^ Allied with the Magdalo faction of the revolutionary society Katipunan.
  4. ^ a b c Succeeded after the death of president.
  5. ^ Il suo mandato terminò con la proclamazione della legge marziale.
  6. ^ The office of the vice president did not exist in the original, unamended 1973 Constitution, which was ratified on January 17, 1973. Amendments to Article VII restored the position.
  7. ^ Il suo mandato terminò quando Marcos fu deposto in seguito alla rivoluzione del Rosario
  8. ^ Assunse la carica dichiarando la propria vittoria alle elezioni del 1986.
  9. ^ Laurel stesso era membro Partito Nazionalista, che nel frattempo aveva stabilito un'alleanza con il partito UNIDO. Nel 1989 l'UNIDO si sciolse e Laurel fu proclamato Presidente dei Nazionalisti.
  10. ^ Nominato da Gloria Arroyo e approvato dal Congresso.
  11. ^ Binay si dimise dal PDP-Laban nel marzo 2014 e divenne indipendente to become. Nel settembre 2014 l'UNA fu riconosciuto come partito politico.
  12. ^ http://www.rappler.com/nation/70021-binay-una-political-party-2016

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]