Vena poplitea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Vena femorale superficiale
Gray609.png
Fossa poplitea
Blausen 0609 LegVeins.png
Anatomia del Gray(EN) Pagina 672
Nome latinovena poplitea
SistemaApparato circolatorio
Distretto drenatoArto inferiore
Vasi accoltiVena piccola safena, Vene tibiali posteriori, Vene tibiali anteriori
Confluisce inVena femorale
ArteriaArteria poplitea
Identificatori
MeSHA07.231.908.641
A07.231.908.641
TAA12.3.11.028
FMA44327

La vena poplitea è una vena che si viene a formare dalla giunzione della vena piccola safena, delle vene tibiali posteriori e delle vene tibiali anteriori sul bordo inferiore del muscolo popliteo sul lato mediale dell'arteria poplitea. Ascendendo passa attraverso l'apertura dell'adduttore per diventare la vena femorale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Anastasi, Giuseppe Balboni, Pietro Motta, et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-7051-285-1.