Valter Mainetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Valter Mainetti (Roma, 28 ottobre 1947) è un imprenditore italiano, azionista di riferimento del Gruppo Sorgente.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laurea nel 1973 in Scienze Politiche, alla Sapienza di Roma, con relatore Aldo Moro.
Dalla metà degli anni Settanta inizia a lavorare nelle aziende di famiglia, attive sin dall'inizio del '900 in Italia e negli USA, nel settore delle costruzioni in ferro e del real estate. Il nonno materno, Luigi Binda, aveva fondato un'impresa a New York nel 1919 specializzata nel montaggio di strutture in ferro (tra i lavori effettuati ci sono anche il Chrysler Building[1] e l'ampliamento della New York Stock Exchange). Anche l'azienda della famiglia paterna si era occupata, fin dal 1910[2], della realizzazione di opere in ferro poi nel secondo dopoguerra iniziò a costruire impianti meccanici e industriali, per il Sincrotrone di Frascati, l'Alfa Romeo di Arese, le acciaierie di Terni e di Taranto.
Nel 1987 assume la guida della Sagefim Partecipazioni Spa, società del settore immobiliare. Le attività dell'azienda erano state gradualmente orientate verso l'edilizia sociale.
Nel 1999, con l'introduzione in Italia della normativa sui fondi immobiliari, ristruttura profondamente le imprese sia in Italia che in USA sotto il marchio Sorgente Group, da lui ideato, indirizzando l'attività verso il settore della finanza immobiliare[3] e nell'acquisto di immobili iconici.
Amministratore delegato di Sorgente Sgr, nel 2001 lancia il primo fondo immobiliare, “Michelangelo”[4], destinato a investitori istituzionali, con in portafoglio partecipazioni in immobili di prestigio quali il Chrysler Building e il Flatiron Building di New York.[5]

Attraverso i fondi gestiti acquista nel 2004 Palazzo del Tritone a Roma, che diventa la sede dell'azienda e al piano terra ospita lo Spazio Espositivo Tritone.[6] Sempre nel 2006 viene acquisito il palazzo de la Rinascente di Piazza Fiume a Roma, unico immobile progettato a Roma da Franco Albini, inserimento nel tessuto storico della Capitale di un’opera in stile moderno.

Risale al 2012 l’acquisto del Fine Arts Building di Los Angeles e al 2013 il Clock Tower di Santa Monica. Nel 2014 è stato acquisito un immobile in Lungotevere Aventino 4, 5, 6 a Roma, dove si trova la sede della Fondazione Sorgente Group.[7]

Il gruppo opera nei settori della finanza, delle costruzioni edilizie, delle infrastrutture e del restauro.

Attraverso la società editrice controllata dal gruppo, Musa Comunicazione, è stata rilevata la proprietà della testata Foglio Quotidiano.

Le società del Gruppo nel 2018 erano 94, tra cui due SGR: Quorum e SORGENTE.

Quest'ultima l'8 gennaio 2019 è stata posta in AS dalla Banca d'Italia a seguito di una controversia con fondazione ENASARCO avviatasi nel 2015.[8] circa la gestione di due fondi sottoscritti dall'ente previdenziale[9] L'AS si è conclusa l'8 gennaio 2022, senza l'irrogazione di sanzioni.

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Mainetti è un collezionista di opere d'arte antica.[10]

Con la Fondazione Sorgente Group, di cui è presidente, raccoglie opere scultoree della tradizione classica e dipinti antichi.[11][12][13]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere del lavoro
— 31 maggio 2013[14]

"Professore ad Honorem" presso "Università di Parma" - 16 dicembre 2016[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Valter Mainetti - immobiliaristi si diventa con la tenacia Archiviato il 2 aprile 2015 in Internet Archive., intervista di Laura Lepri per RE Real Estate, dicembre 2010, pag. 109-117
  2. ^ Sorgente Group, 2 mln mq complessiviPatrimonio immobiliare in espansione - Affaritaliani.it, su affaritaliani.it. URL consultato il 9 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 20 maggio 2014).
  3. ^ Sorgente Group vuole Palazzo Chigi - Panorama, su economia.panorama.it. URL consultato il 25 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2013).
  4. ^ Comunicato stampa - Fondi immobiliari: Michelangelo valorizza le quote a 108.818 euro
  5. ^ Intervista a Valter Mainetti, a.d. di Sorgente Group: «A New York abbiamo il Flat Iron e ora puntiamo all'Empire State Building», su casa24.ilsole24ore.com. URL consultato il 25 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2015).
  6. ^ Spazio Espositivo Tritone
  7. ^ La Polizia che ti aspetti, mostra fotografica su Polizia di Stato
  8. ^ https://www.ilsole24ore.com/art/la-banca-d-italia-commissaria-sorgente-AEf41cBH
  9. ^ https://bebeez.it/realestate/banca-ditalia-commissaria-sorgente-sgr-epilogo-dello-scontro-con-enasarco/
  10. ^ Il marmo, che passione! - Il Sole 24 ORE
  11. ^ Il Giornale delle Fondazioni - «Il Passato È Dolce, Il Presente È Mobile»
  12. ^ Tritone: nuovo spazio per l'arte - Il Sole 24 ORE
  13. ^ Les grandes marques au chevet des monuments italiens
  14. ^ [1]
  15. ^ Ritratto della Fondazione Sorgente Group: l’importanza del connubio tra arte e imprenditoria

https://www.startmag.it/economia/dove-la-sorgente-dei-travagli-di-valter-mainetti-editore-del-foglio/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN4146095223600370927 · LCCN (ENno2016038148 · WorldCat Identities (ENlccn-no2016038148