VMware Inc.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
VMware Inc.
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valoriNYSE: VMW
ISINUS9285634021
Fondazione1998
Fondata daDiane Greene, Mendel Rosenblum, Scott Devine, Edward Wang, Edouard Bugnion
Sede principalePalo Alto, California, Stati Uniti d'America
GruppoDell Technologies
Filialioltre 40 nel mondo
SettoreSoftware
ProdottiVMware vCloud Suite, VMware Horizon, VMware Server, VMware ESX Server, VMware Workstation, VMware Fusion, VMware Player
Fatturato2 miliardi di dollari (2009)
Dipendenti7000 (2009)
Sito web

VMware Inc è una società per azioni sussidiaria di Dell Technologies con quartier generale a Palo Alto (California) e centri di sviluppo a Palo Alto, San Francisco, Cambridge (Massachusetts) ed Bangalore, nello Stato del Karnataka.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata nel 1998; del 2004 è il suo acquisto da parte di EMC Corporation.

L'8 luglio 2007 Intel è entrata nel suo capitale societario acquisendone il 2.5% con 218 milioni di dollari.[1]

Il 30 luglio 2007 Cisco Systems ha annunciato l'acquisto dell'1.6% delle azioni ordinarie di "VMware Inc." con un esborso di 150 milioni di dollari e sia "Cisco" che "VMware Inc." hanno anche annunciato degli accordi di collaborazione.[2]

Il 14 agosto 2007 "VMware Inc." è stata quotata al New York Stock Exchange con un prezzo di partenza di 29 dollari statunitensi. A fine giornata la quotazione finale era di 55 dollari rendendo questo come l'IPO di maggior successo dal tempo della quotazione in borsa di Google.[3]

Il 15 gennaio 2008 VMware acquisisce Thinstall, società leader nella pacchettizzazione delle applicazioni, e crea un nuovo prodotto basato su questa tecnologia: North Star, che darà vita in seguito al software ThinApp.[4]

Nel 2016 insieme al resto delle società parte di EMC Corporation, confluisce in Dell Technologies mantenendo la quotazione in borsa.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si occupa di sviluppare software per la realizzazione di macchine virtuali per sistemi X86. Attualmente l'azienda commercializza diverse tipologie di prodotti che vanno a soddisfare diverse esigenze in termini di virtualizzazione dei sistemi operativi.

I prodotti di fascia consumer come VMware Workstation e VMware Fusion, rispettivamente sviluppati per il mondo Microsoft/Linux e Apple OSX, vengono principalmente utilizzati per implementare piccoli ambienti virtuali al fine di utilizzare e/o provare diversi ambienti operativi pur mantenendo inalterato il sistema operativo host che ospita gli ambienti.

I prodotti di fascia enterprise come VMware vSphere (giunto alla versione 6.7) e VMware vCloud Director sono stati ingegnerizzati per creare vere e proprie server farm composte da diversi host VMware ESXi, il sistema operativo di VMware Inc che funge da hypervisor installabile Bare Metal sui server fisici. In particolare la suite WMware vCloud Director estende le funzionalità di VMware vSphere rendendo quest'ultimo una soluzione per la gestione di Virtual Datacenter con logiche Multi Tenant.

Questa fascia di prodotti ha di fatto gettato le fondamenta per la creazione di Virtual Datacenter nati per l'erogazione di servizio Public Cloud con particolare riferimento alle offerte IaaS.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intel investe in Vmware, MaCityNet, 8-7-2007. URL consultato l'8-7-2007.
  2. ^ Cisco: 150 milioni di dollari per VMware, su punto-informatico.it, 30-7-2007. URL consultato il 30-7-2007.
  3. ^ Vmware, debutto in borsa con il botto, MaCityNet, 14-8-2007. URL consultato il 15-8-2007.
  4. ^ Vmware, nasce la stella di VMware, Serverlab, 6-3-2006. URL consultato il 6-3-2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]