Upload (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Upload
Titolo originaleUpload
PaeseStati Uniti d'America
Anno2020 – in produzione
Formatoserie TV
Generefantascienza, commedia, satira, drammatico
Stagioni1
Episodi10
Durata24-46 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreGreg Daniels
Interpreti e personaggi
  • Robbie Amell: Nathan
  • Andy Allo: Nora
  • Chris Williams: Dave Anthony
  • Kevin Bigley: Luke
  • Owen Daniels: AI GUY
  • Allegra Edwards: Ingrid Kannerman
  • Jordan Johnson-Hinds: Jamie
  • Zainab Johnson: Aleesha
  • Christine Ko: Mandi
  • Elizabeth Bowen: Fran Booth
  • Chloe Coleman: Nevaeh
  • Yvetta Fisher: Batia
  • Barclay Hope: Oliver Kannerman
  • Jessica Tuck: Viv
Doppiatori e personaggi
MusicheJoseph Stephens
Produttore esecutivoGreg Daniels, Howard Klein
Casa di produzioneDeedle-Dee Productions, 3 Arts Entertainment, Reunion Pacific Entertainment, Baral-Waley Productions (episodio pilota), Amazon Studios
Prima visione
Distribuzione originale
Dal1º maggio 2020
Alin corso
DistributorePrime Video
Distribuzione in italiano
Dal1º maggio 2020
Alin corso
DistributorePrime Video

Upload è una serie televisiva statunitense creata da Greg Daniels, con Robbie Amell e Andy Allo. L'anteprima della prima stagione è stata pubblicata il 1º maggio 2020 su Prime Video.[1] Dopo una settimana dall'anteprima della prima stagione, Amazon Studios ha rinnovato la serie per una seconda stagione che dovrebbe uscire nel 2021.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Upload è ambientato nel 2033, in un futuro in cui gli esseri umani sono in grado di "caricare" (upload) la propria coscienza, al momento della morte del proprio corpo, in un aldilà digitale, un ambiente più o meno ideale a seconda del prezzo pagato per ottenerlo. Quando Nathan va incontro a morte prematura per un incidente stradale dalle dinamiche oscure provocato apparentemente dalla sua auto a guida autonoma, viene accolto nella sua versione del paradiso, nota come "Lake View", da Nora, un'assistente umana incaricata di affiancare le fasi iniziali di adeguamento e apprendimento al nuovo piano di esistenza. La serie segue i due mentre Nathan si abitua alla vita lontano dai suoi cari e Nora fatica a rimanere a galla economicamente e a lavorare insieme a Nathan nel mondo virtuale, come suo angelo ovvero aiutante, mentre il mistero sulla morte di quest'ultimo si dipana.[3]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2020 2020

Cast e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nathan Brown (stagioni 1-), interpretato da Robbie Amell, doppiato da Maurizio Merluzzo.
    Ingegnere e programmatore informatico di 27 anni, deceduto e caricato nell'aldilà digitale Lake View.
  • Nora Antony (stagioni 1-), interpretata da Andy Allo, doppiata da Gea Riva.
    Angelo di Nathan che lo aiuta con il suo aldilà.
  • Ingrid Kennerman (stagioni 1-), interpretata da Allegra Edwards, doppiata da Alice Bertocchi.
    Fidanzata di Nathan.
  • Aleesha (stagioni 1-), interpretata da Zainab Johnson, doppiata da Giuliana Atepi.
    Collega di Nora e angelo di Luke.
  • Luke (stagioni 1-), interpretato da Kevin Bigley, doppiato da Daniel Magni.
    Ex caporale dell'esercito, residente di Lake View e amico di Nathan e conosce molti trucchi di Lakeview.
  • Ivan (stagioni 2-), interpretato da Josh Banday, doppiato da Luca Ghignone.
    Collega di Nora.

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Jordan Johnson-Hinds nel ruolo di Jamie, migliore amico di Nathan e suo compagno d'affari.
  • Chris Williams nel ruolo di Dave Anthony, il padre di Nora.
  • Owen Daniels nel ruolo di I.A. Guy, un I.A. che lavora a Lake View e che svolge più funzioni.
  • Andrea Rosen nel ruolo di Lucy, capo di Nora a Horizon.
  • Christine Ko nel ruolo di Mandi, la coinquilina di Nora.
  • Jessica Tuck nel ruolo di Viv, la madre di Nathan.
  • William B. Davis nel ruolo di David Choak, un uomo ricco che vive allo stesso piano di Nathan a Lake View.
  • Elizabeth Bowen nel ruolo di Fran Booth, la goffa cugina di Nathan che sta indagando sul suo incidente d'auto.
  • Andy Thompson nel ruolo del professore.
  • Chloe Coleman nel ruolo di Nevaeh, la nipote di Nathan
  • Yvetta Fisher nel ruolo di Batia.
  • Barclay Hope nel ruolo di Oliver Kannerman.
  • Hilary Jardine nel ruolo di Mildred, doppiato da Virginia Astarita.
  • Rhys Slack nel ruolo di Dylan.
  • Scott Patey nel ruolo di Josh Pitzer.

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

  • Justin Stone nel ruolo di Dan the Orbit Gum Guy.
  • Philip Granger nel ruolo di zio Larry, fratello di Viv e zio preferito di Nathan.
  • Phoebe Miu nel ruolo di Yang.
  • Brea St. James nel ruolo di Older Dylan
  • Lucas Wyka nel ruolo di Jack Kannerman
  • Matt Braunger nel ruolo di Brad

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

L'8 settembre 2017, è stato annunciato che Amazon aveva dato un ordine pilota a una nuova serie comica a telecamera singola creata da Greg Daniels.[4] Il 28 luglio 2018 è stato annunciato che Amazon aveva dato alla produzione un ordine in serie per una prima stagione composta da dieci episodi. Ci si aspetta che Daniels sia produttore esecutivo insieme a Howard Klein. La società di produzione coinvolta nella serie è la 3 Arts Entertainment.[5] Amazon Studios ha rinnovato la serie per una seconda stagione, a data da destinarsi.[2]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2018 è stato annunciato che Robbie Amell e Andy Allo erano stati scelti rispettivamente per il ruolo principale maschile e femminile dell'episodio pilota.[3][6]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della serie si sono svolte dal 5 marzo 2019 al 10 maggio 2019 a Vancouver, British Columbia, Canada.[7]

Alcune immagini in realtà virtuali degli esterni di Lake View, sono state riprese all'hotel Mohonk Mountain House e nella circostante riserva a New Paltz, a nord di New York, tra cui immagini dell'hotel, del parco e del lago. Le riprese degli interni delle camere e dell'hotel, sono state riprese sempre all'Mohonk Mountain House.[8]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Su Rotten Tomatoes (basandosi su 55 recensioni) la serie ha ottenuto una percentuale di approvazione del 87%, con un punteggio medio di 6,93/10. Il commento del sito recita: "Anche se Upload qualche volta soffre di un sovraccarico tonale, la sceneggiatura è spiritosa mentre il cast è accattivante, creando complessivamente un aldilà che vale la pena di vivere".[9]

Mentre Metacritic (su 21 recensori) ha assegnato alla serie un punteggio ponderato di 66 su 100 ponendolo quindi nella categoria "Recensioni generalmente positive" (in originale: "Generally favorable reviews").[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Prime Video [@PrimeVideo], 3,2,1...upload. A new Amazon Original series from Greg Daniels, arrives May 1. #UploadTV, su twitter.com, (Tweet), 16 Marzo 2020. URL consultato il 16 marzo 2020. Ospitato su Twitter.
  2. ^ a b (EN) Denise Petski, ‘Upload’ Renewed For Season 2 By Amazon, su Deadline Hollywood, 8 maggio 2020. URL consultato il 1º luglio 2020.
  3. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Robbie Amell To Star in Greg Daniels’ Amazon Comedy Pilot ‘Upload’, su Deadline Hollywood, 4 gennaio 2018. URL consultato il 28 luglio 2018.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, Amazon Orders Fred Armisen-Maya Rudolph Comedy & Wong Kar-wai Drama Series; Greg Daniels, Bays-Thomas Pilots, su Deadline Hollywood, 9 settembre 2017. URL consultato il 28 luglio 2018.
  5. ^ Nellie Andreeva, Greg Daniels Sci-Fi Comedy Pilot ‘Upload’ Picked Up To Series By Amazon – TCA, su Deadline Hollywood, 28 luglio 2018. URL consultato il 28 luglio 2018.
  6. ^ (EN) Denise Petski, Upload: Andy Allo Cast As Lead In Amazon Comedy Pilot, su Deadline Hollywood, 12 gennaio 2018. URL consultato il 28 luglio 2018.
  7. ^ (EN) Craig Takeuchi, Filming in Vancouver: Robbie Amell to star in Upload; George Takei in The Terror, su Inside Vancouver, 14 gennaio 2019. URL consultato il 1º luglio 2020.
  8. ^ (EN) Ben Axelson, How to watch ‘Upload’: Sci-fi afterlife comedy filmed at famous Upstate NY mountain hotel, su syracuse, 30 aprile 2020. URL consultato il 1º luglio 2020.
  9. ^ (EN) Upload: Season 1, in Rotten Tomatoes, Fandango Media. URL consultato il 15 settembre 2015.
  10. ^ (EN) Upload, in Metacritic, CBS Interactive. URL consultato il 15 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]