Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Argentina 1965

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Argentina in tour 1965
Incontri del tour 1965
Destinazione Sud Africa e RHO 1964-1968desia
G V N P
Totali 16 11 1 4
Test match 1 1 0 0
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Rhodesia Rhodesia 1[1] 0 0 1
Sudafrica Sudafrica 1[2] 1 0 0

Il Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Argentina 1965 fu una serie di incontri di rugby disputati dalla nazionale argentina di rugby a 15 in Rhodesia e Sudafrica nel 1965.

Nel 1965 nasce la leggenda dei Pumas: la nazionale argentina di rugby union si reca in tour in Sudafrica. Il termine "Pumas" nasce dal fatto che i giornalisti sudafricani scambiano il giaguaro sulla maglia biancoleste per un Puma[3].

Storico il successo contro gli Junior Springboks, in quello che in Sudafrica divenne il "black saturday" : gli Junior battuti dagli argentini e gli Springboks sconfitti in Australia.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La selezione argentina si imbarcò da Buenos Aires il 4 maggio, Lo slogan dei giocatori argentini alla partenza era “vamos a aprender”, ("andiamo ad imparare") perché si aspettavano sconfitte in serie, da capitalizzare come esperienza per il futuro.

Invece i risultati furono superiori alle attese.

Il tour venne organizzato su invito della federazione sudafricana, che aveva già inviato due volte delle selezioni nazionali in Argentina.

Probabilmente nessun tour fu preparato così a lungo nella storia del rugby. All'allenatore designato, Alberto Camardón, venne affiancato come vice Ángel Guastella. Sin dal dicembre 1964 il nucleo dei migliori giocatori della capitale iniziò a allenarsi e prepararsi scrupolosamente.

Ogni fine settimana la nazionale argentina disputò nel mese di febbraio-marzo una serie di amichevoli con i club della capitale e non solo: Obras Sanitarias, Alumni, Newman, Córdoba, Rosario, Duendes e Old Georgian.

Il 6 aprile giunse per aiutare nella preparazione Izaak van Heerden, famoso tecnico sudafricano, che completò la preparazione e la formazione oltre che per i giocatori anche per tecnici argentini, cileni ed uruguaiani.

Il team[modifica | modifica wikitesto]

Furono convocati al fine per il tour i giocatori:

  • Roberto Eduardo Cazenave,
  • Bernardo Aitor Otaño
  • Arturo Hilario Rodríguez Jurada
  • Ronaldo Foster
  • Nicanor César González del Solar
  • Enrico Neri
  • Eduardo Enrique Scharenberg
  • Adolfo Marcelo Etchegaray
  • Héctor Luis Silva
  • Guillermo Eduardo Mc Cormick
  • Marcelo Guillermo Pascual
  • Manuel María Beccar Vareta
  • Eduardo Juan Tomás Poggi
  • Agustín Silveyra
  • Heriberto Ricardo Handley
  • Luis Horacio García Yáñez
  • Héctor Goti
  • José Luis Imhoff
  • Eduardo España
  • Luis Raúl Loyola
  • Juan Francisco Benzi
  • R Golfo Schmidt
  • Guillermo Jiba
  • Jorge Hernán Dartiguelongue
  • Luis Moran- Gradín
  • Walter 0. Aniz.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Sistema di punteggio: meta = 3 punti, Trasformazione=2 punti.Punizione e calcio da mark= 3 punti. drop = 3 punti.

Salisbury
8 maggio 1965
Rhodesia Rhodesia17 – 12Argentina XV


Pietersburg
12 maggio 1965
Northern Transvaal25 – 13Argentina XV


Potchefstroom
15 maggio 1965
Western Transvaal Country District11 – 38Flag of Argentina.svg Argentina XV


Windhoek
19 maggio 1965
SW Africa Country District5 – 43Flag of Argentina.svg Argentina XV


Ermelo
22 maggio 1965
Eastern Transvaal Country District9 – 22Flag of Argentina.svg Argentina XV


Kimberley
26 maggio 1965
Griqualand West Country District12 – 32Flag of Argentina.svg Argentina XV

Aliwal North
29 maggio 1965
North Eastern District6 – 17Flag of Argentina.svg Argentina XV


Queenstown
1º giugno 1965
Border Country District6 – 6Flag of Argentina.svg Argentina XV


Cradock
3 giugno 1965
Eastern Province Country District6 – 27Flag of Argentina.svg Argentina XV


Outdoorn
5 giugno 1965
South West District3 – 0Flag of Argentina.svg Argentina XV


Città del Capo
9 1965
Southern Universities6 – 22Flag of Argentina.svg Argentina XV


Wellington
12 giugno 1965
Boland Country District12 – 20Flag of Argentina.svg Argentina XV


Welkom
16 giugno 1965
Orange Free State Country District14 – 17Flag of Argentina.svg Argentina XV


Johannesburg
19 1965
Junior Springboks Flag of South Africa 1928-1994.svg6 – 11Flag of Argentina.svg ArgentinaEllis Park (40.000 spett.)
Arbitro: Sudafrica Pieter Robbertse


Durban
23 1965
Natal Country District14 – 24Flag of Argentina.svg Argentina XV


Bloemfontein
26 1965
SA Country District Flag of South Africa 1928-1994.svg31 – 11Flag of Argentina.svg Argentina XV

I marcatori e le presenze[modifica | modifica wikitesto]

Nome Partite Mete Trasf drop c.p. Mark Punti
Poggi 13 6 16 13 95
Cazenave 11 2 11 4 1 43
Otaño 13 7 21
Loyola 12 7 21
Goty 12 7 21
Pascual 12 6 18
Silva 13 5 15
Benzi 7 4 1 15
Espana 12 4 1 15
Gradin 9 3 9
Neri 9 3 9
Inmhoff 10 2 6
Rodrguez Jurado 6 2 6
Dartiguelongue 6 1 1 5
Gonzalez del Solar 11 1 3
Mc Cormick 7 1 3
Schmidt 10 1 3
Garcia yanez 12
Scharenberg 10
Foster 11
Beccar Varela 9
Echegarray 7
Silveyra 6
Handley 5
Aniz 5
Ilia 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ non ufficiale per federazione argentina
  2. ^ contro Junior Springboks, test ufficiale per federazione argentina
  3. ^ (ES) Cristian H. Savio, Hace 50 años nacían Los Pumas, in Infonews Deportes, 19 giugno 2015. URL consultato il 22 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby