top (Unix)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

top è un comando disponibile su alcuni sistemi operativi Unix e Unix-like (tra cui GNU/Linux[1], FreeBSD[2], OpenBSD[3], Mac OS X[4] e HP-UX[5]) che visualizza periodicamente sullo standard output un elenco di informazioni sui processi al momento presenti nel sistema, tipicamente ordinandolo in base all'utilizzo di CPU di ciascun processo in modo da indicare per primi i processi più intensivi.

Oltre alle informazioni sui processi sono solitamente indicate anche altre informazioni, come ad esempio:

  • quantità totale di memoria libera e occupata;
  • il livello medio di carico del sistema nell'ultimo minuto, negli ultimi cinque minuti e negli ultimi quindici minuti (in maniera analoga a quanto mostrato dal comando uptime).

A differenza del comando ps, le informazioni mostrate sono automaticamente aggiornate ogni pochi secondi, in modo da poter vedere l'andamento del sistema nel tempo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima versione di top fu realizzata nel 1984 per BSD 4.1 da William LeFebvre[6], che negli anni lo ha evoluto, aggiungendo funzionalità e supporto per altri sistemi Unix. Dal 31 gennaio 2003 il progetto è ospitato presso SourceForge con il nome di unixtop[7].

Uso[modifica | modifica sorgente]

La sintassi generale del comando top è la seguente:

top [opzioni]

Le opzioni e le funzionalità del comando top variano a seconda della particolare implementazione, per cui è necessario fare riferimento alla documentazione specifica, tuttavia è normalmente possibile avviarlo senza parametri né opzioni e senza disporre di particolari privilegi.

Alternative[modifica | modifica sorgente]

I sistemi operativi che non offrono di serie una implementazione del comando top generalmente offrono delle alternative equivalenti:

  • nei sistemi Solaris, a partire dalla versione 8, è possibile usare il comando prstat[8];
  • nei sistemi AIX è possibile usare il comando topas[9].

Alternative con interfaccia grafica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) top in Linux man pages. URL consultato il 22-02-2009.
  2. ^ (EN) top in FreeBSD Man Pages. URL consultato il 22-02-2009.
  3. ^ (EN) top in OpenBSD Manual Pages. URL consultato il 22-02-2009.
  4. ^ (EN) top in Mac OS X Man Pages. URL consultato il 16-09-2008.
  5. ^ (EN) top in HP-UX Reference. URL consultato il 22-02-2009.
  6. ^ (EN) About Top. URL consultato il 22-02-2009.
  7. ^ (EN) unixtop. URL consultato il 22-02-2009.
  8. ^ (EN) Tom Kincaid; Andrei Dorofeev, Topping top in Solaris 8 with prstat, marzo 2001. URL consultato il 22-02-2009.
  9. ^ (EN) topas Command in Documentazione AIX — Commands Reference. URL consultato il 22-02-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Unix Top. URL consultato il 22-02-2009. — L'implementazione di top di William LeFebvre


informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica