Tom Wilson (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Poliziotto ne Il monello

Tom Wilson, nato Thomas H. Wilson (Helena, 27 agosto 1880Los Angeles, 19 febbraio 1965), è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore caratterista, prese parte nel corso della sua carriera iniziata nel 1914, all'epoca del muto, a quasi trecento film. Nel 1915, lavorò con D.W. Griffith in Nascita di una nazione, facendogli da assistente assieme ad altri futuri illustri nomi del cinema come Erich von Stroheim e Raoul Walsh. Nel film, Wilson appare anche nelle vesti di attore. Recitò in altri film di Griffith e prese parte a numerosi lavori di Charlie Chaplin.

La sua ultima apparizione sullo schermo risale al 1963, con un piccolo ruolo in Mia moglie ci prova, una commedia con Bob Hope.

Morì il 19 febbraio 1965 a Los Angeles all'età di 84 anni. È sepolto al Pierce Brothers Valhalla Memorial Park di North Hollywood[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

1914[modifica | modifica wikitesto]

1915[modifica | modifica wikitesto]

1916[modifica | modifica wikitesto]

1917[modifica | modifica wikitesto]

1918[modifica | modifica wikitesto]

1919[modifica | modifica wikitesto]

1920[modifica | modifica wikitesto]

1921[modifica | modifica wikitesto]

1922[modifica | modifica wikitesto]

1923[modifica | modifica wikitesto]

1924[modifica | modifica wikitesto]

1925[modifica | modifica wikitesto]

1926[modifica | modifica wikitesto]

1927[modifica | modifica wikitesto]

1928[modifica | modifica wikitesto]

1929[modifica | modifica wikitesto]

1930[modifica | modifica wikitesto]

1931[modifica | modifica wikitesto]

1932[modifica | modifica wikitesto]

1933[modifica | modifica wikitesto]

1934[modifica | modifica wikitesto]

1935[modifica | modifica wikitesto]

1936[modifica | modifica wikitesto]

1963[modifica | modifica wikitesto]

Assistente regista[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN2722572 · ISNI: (EN0000 0000 8350 8942 · LCCN: (ENnr97038029 · BNF: (FRcb146124596 (data)