Tolcinasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tolcinasco
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Città metropolitanaProvincia di Milano-Stemma.svg Milano
ComunePieve Emanuele-Stemma.svg Pieve Emanuele
Territorio
Coordinate45°21′51″N 9°11′08″E / 45.364167°N 9.185556°E45.364167; 9.185556 (Tolcinasco)Coordinate: 45°21′51″N 9°11′08″E / 45.364167°N 9.185556°E45.364167; 9.185556 (Tolcinasco)
Altitudine98 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantitolcinaschesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Tolcinasco
Tolcinasco

Tolcinasco (Tolcinasch in dialetto milanese) è una frazione del comune di Pieve Emanuele in provincia di Milano, posto a nordovest del centro abitato, verso Rozzano. I suoi abitanti sono chiamati tolcinaschesi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu un antico comune del Milanese il cui territorio, di forma molto allungata, confinava con Ponte Sesto a nord, Fizzonasco ad est, Pieve a sud, e Basiglio e Torriggio ad ovest. Al censimento voluto dall'imperatrice Maria Teresa nel 1751, la comunità fece registrare 250 residenti.[1]

Alla proclamazione del Regno d'Italia nel 1805 risultava avere 290 abitanti.[2] Nel 1809 fu soppresso con regio decreto di Napoleone ed annesso a Pieve, la quale fu poi a sua volta inglobata in Basiglio nel 1811. Il Comune di Tolcinasco fu ripristinato con il ritorno degli austriaci, che tuttavia tornarono sui loro passi nel 1841, stabilendo la definitiva unione comunale con Pieve.

Castello di Tolcinasco[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio tolcinaschese è compreso il Castello omonimo, risalente al XVI sec. e raro esempio di castello agricolo, eretto a protezione del contado e delle scorte alimentari al suo interno accumulate. Il piano terra, alto meno di tre metri, veniva originariamente utilizzato come magazzino di derrate alimentari, ed era accessibile dai carri direttamente dall'esterno. L'accesso "nobile" al primo piano avviene tramite scalinate esterne. Attualmente è ricompreso nel campo da golf a cui dà il nome.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Tolcinasco è presente un importante impianto golfistico,[3] che ospita gare a livello nazionale e internazionale, tra cui per alcuni anni, anche l'Italian Open. Il campo da golf è stato progettato da Arnold Palmer ed è uno dei pochi in Lombardia ad avere 36 buche, delle quali 27 da campionato. Il centro sportivo comprende anche una piscina, campi da tennis e da calcetto[4].

Parco dei laghetti[modifica | modifica wikitesto]

Tolcinasco dispone di un grande parco adiacente al campo da golf che è inserito nel contesto del Parco Agricolo Sud Milano. L'accesso ai laghi, tuttavia, è attualmente chiuso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Tolcinasco
  2. ^ Comune di Tolcinasco, 1798 - 1809 – Istituzioni storiche – Lombardia Beni Culturali
  3. ^ Fininvest, la scure di Marina: basta ville, aerei e sfizi di papà, in Repubblica.it, 21 aprile 2017. URL consultato il 21 aprile 2017.
  4. ^ Copia archiviata, su golftolcinasco.it. URL consultato il 14 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 19 novembre 2015).
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia