Timothy Good

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Timothy Good (Londra, 28 luglio 1942) è un ufologo e violinista inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Londra nel 1942,[1] ha studiato presso l'anglicana King's School di Canterbury prima di diplomarsi come violinista alla Royal Academy of Music.

Dal 1963 suona professionalmente il violino nella Royal Philharmonic Orchestra,[2] poi per quattordici anni alla London Symphony Orchestra e per diverse orchestre britanniche. Good ha anche collaborato alle musiche di serial televisivi, film, pubblicità, oltre ad aver partecipato alla registrazione di album[3] di Phil Collins, Depeche Mode, George Harrison, Elton John, Paul McCartney, Rod Stewart e U2.

Good ha cominciato a interessarsi all'ufologia nel 1955[4] per iniziare poi a condurre direttamente ricerche nel campo dagli anni 60. Con la fine della Guerra Fredda e il collasso dell'impero sovietico, Good è stato il primo ufologo occidentale a essere intervistato dalla televisione russa.[5] Good è stato anche invitato nel 1998 dal Pentagono[6] e nel 2002 dall'aviazione militare francese a discutere di UFO e altri temi correlati.[5] Good ha esposto le sue teorie in programmi televisivi come la BBC[7] e su alcuni quotidiani,[6] affermando che ci sono della basi aliene sulla Terra.

Alcuni dei suoi libri sono stati tradotti in rumeno, giapponese, polacco, tedesco, olandese e italiano. Sul mercato italiano la maggior parte dei libri tradotti sono stati pubblicati dalla casa editrice Corbaccio.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • George Adamski, The Untold Story (con Lou Zinsstag), CETI Publications, 1983.
  • Above Top Secret. The Worldwide UFO Cover-up, Quill, 1987 (tradotto anche in tedesco e rumeno).
  • Alien Liaison. The Ultimate Secret, Arrow Books Ltd., 1991 (tradotto in italiano[8]).
  • Beyond Top Secret. The Worldwide UFO Security Threat, Pan Books, 1996.
  • Alien Base: Earth's Encounters with Extraterrestrials, Arrow Books Ltd., 1998 (tradotto in italiano e polacco).
  • Unearthly Disclosure. Conflicting Interests in the Control of Extraterrestrial Intelligence, 2000.
  • Need to Know. The Military and Intelligence Reports That Prove UFOs Exist, 2006; pubblicato anche con il titolo Need to Know: UFOs, the Military and Intelligence, 2006.
  • Unearthly Disclosure, Random House, 2011.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Domenico Pasquariello, "Timothy Good: uno dei 'migliori' ufologi al mondo", sul sito del CeIFAn. URL consultato il 9 aprile 2012.
  2. ^ Timothy Good, freeworldfilmworks.com. URL consultato il 01-04-2012.
  3. ^ (EN) Timothy Good biography, andrewlownie.co.uk. URL consultato il 01-04-2012.
  4. ^ Timothy Good – Aliens Among Us: UFO’s, Abductions and Cover-Ups – February 9, 2012, oneradionetwork.com. URL consultato il 3-04-2012.
  5. ^ a b (EN) "The Joiner Report Interviews U.K.'s Timothy Good, July 3!", sul sito della giornalista americana Angelia Joiner. URL consultato il 9 aprile 2012.
  6. ^ a b President Eisenhower had three secret meetings with aliens, former Pentagon consultant claims, dailymail.co.uk. URL consultato il 3-04-2012.
  7. ^ Locations of alien bases revealed!, bbc.co.uk. URL consultato il 03-04-2012.
  8. ^ Francis Wheen, Come gli stregoni hanno conquistato il mondo, 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79453086 · BNF: (FRcb124318157 (data)