Tazumal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tazumal
ES Tazumal 06 2011 2280.jpg
Le rovine
Localizzazione
StatoEl Salvador El Salvador
Mappa di localizzazione

Coordinate: 13°58′46″N 89°40′27″W / 13.979444°N 89.674167°W13.979444; -89.674167

Tazumal è un sito archeologico costruito dalla civiltà Maya situato in Chalchuapa, El Salvador. Tazumal significa luogo in cui le vittime vengono bruciate in lingua Quiché.

Il sito si trova nel cuore del dipartimento di Santa Ana a 60 km dalla capitale San Salvador. La zona si trova all'interno dell'area archeologica di Chalchuapa, che si estende per circa 10 km² e dove vi si trovano altri siti come Pampe, Casa Blanca, Trapiche e Las Victorias. La zona di Chalchuapa subì influenze culturali da Copán e dai centri del Messico centrale, Teotihuacan e i Toltechi. Il sito di Tazumal possiede una serie di rovine, sede di insediamenti maya popolati tra il 100 e il 1200, e una serie complessa di sistemi di drenaggio per l'acqua, alcune tombe, piramidi, palazzi e oggetti rituali sepolti. Intorno al 900 vennero costruite strutture in stile tolteco. La città venne abbandonata intorno al 1200.

Le rovine di Tazumal sono considerate come le più importanti e meglio conservate della nazione. I manufatti ritrovati hanno fornito la prova dell'esistenza di una via del commercio tra la città e posti lontani come la zona del Messico e Panama.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Conquista spagnola delle Americhe Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di conquista spagnola delle Americhe