Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Super Junior

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super Junior
Fotografia di Super Junior
Paese d'origine Corea del Sud Corea del Sud
Genere K-pop
Dance
Rhythm and blues
Periodo di attività 2005 – in attività
Etichetta SM Entertainment
Avex Trax
Rhythm Zone
Album pubblicati 7
Studio 5
Live 2
Gruppi e artisti correlati Super Junior-K.R.Y,
Super Junior-T,
Super Junior-M,
Super Junior-Happy
Sito web

I Super Junior (hangul: 슈퍼주니어), conosciuti anche come SJ o SuJu (hangul: 슈주) sono un gruppo musicale sudcoreano K-pop.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

I Super Junior nascono come boy band sudcoreana creata nel 2005 da un progetto dell'agenzia SM Entertainment. Il gruppo consiste di tredici elementi: Leeteuk (leader), Heechul, Han Geng, Yesung, KiBum (ex membro dei SuJu), Kang-in, Shindong, Sungmin, Eunhyuk, Donghae, Siwon, Ryeowook e Kyuhyun. L'unico membro cinese, Han Geng, è stato selezionato fra tremila candidati attraverso una serie di audizioni tenutesi in Cina nel 2001, ora non fa più parte del gruppo.[1] Attualmente soltanto 9 membri del gruppo sono attivi: Han Geng ha avuto problemi con la SM Entertainment, Kibum ha intrapreso un'altra carriera, mentre Kang-in e Heechul hanno dovuto assolvere gli obblighi militari.[2] Tuttavia gli altri membri del gruppo hanno insistito nell'affermare che nonostante tutto Han Geng, Kibum e Kang-in sono ancora parte del gruppo.[3][4]

I Super Junior hanno pubblicato o contribuito a 20 differenti tipi di registrazioni di vario successo.[5] L'album di debutto del gruppo, Superjunior05 (Twins), ha raggiunto la terza posizione della classifica degli album più venduti in Corea, con oltre 28.000 copie vendute nel primo mese di pubblicazione.[6] Il secondo album Don't Don ha venduto oltre 60.000 copie nella prima settimana di pubblicazione,[7] diventando il secondo album più venduto in Corea nel 2007.[8] Il terzo album Sorry, Sorry debutta alla prima posizione degli album più venduti con 30.000 copie vendute durante la prima giornata di pubblicazione.[2]

Nel 2010 è stato pubblicato il quarto album della band: Bonamana, che ha debuttato alla prima posizione della classifica degli album più venduti,[9] ed in poco più di una settimana ha venduto oltre 100.000 copie.[10]

2006-2008[modifica | modifica wikitesto]

Oltre che grazie ai successi commerciali, la popolarità dei Super Junior si è andata consolidando grazie alla loro presenza in vari show televisivi in qualità di conduttori o ospiti. Tutti i membri del gruppo avevano già avuto esperienze di attori in alcuni episodi di serie televisive, reality show o drama coreani. Come gruppo, i tredici membri dei Super Junior hanno preso parte al drama "Super Junior Mini-Drama": un programma televisivo trasmesso a fine 2006. Il gruppo fu produttore, autore e protagonista degli episodi della serie.[11][12] Nel 2008, Leeteuk e Sungmin sono stati i protagonisti dello special televisivo "Super Junior Unbelievable Story". Altre esperienze televisive dei Super Junior includono: Super Junior Show (2005–2006), Mistery 6 (2006), Super Junior Full House (2006), Super Adonis Camp (2006) e Explorers of the Human Body (2007 – 2008). Dodici membri del gruppo, ad esclusione di Kyuhyun, sono stati protagonisti anche di un film cinematografico intitolato "Attack on the Pin-Up Boys". Il film, il primo in assoluto prodotto dalla SM Pictures, è stato trasmesso nel 2007 in Corea.[13] "Wonder Boy", eseguita dai Super Junior, è stata usata come colonna sonora del film.[13] Nel corso degli anni i componenti dei Super Junior si sono divisi in altri sottogruppi, con l'intenzione di rivolgersi ad un pubblico differente. Nel 2006 sono nati i Super Junior-K.R.Y formati da Kyuhyun, Ryeowook e Yesung, il cui stile musicale si rivolge ad un pubblico più maturo, attraverso ballate R&B. A differenza degli altri gruppi formati come costole dei Super Junior, i Super Junior-K.R.Y non hanno mai pubblicato un album o un singolo, ma hanno soltanto preso parte a colonne sonore o a progetti di altri artisti. I Super Junior-T, nati nel 2007 e formati da Leeteuk (il leader), Heechul, Kang-in, Shindong, Sungmin, e Eunhyuk sono conosciuti per il loro stile trot, mentre i Super Junior-M, nati nel 2008 e formati da Siwon, Donghae, Kyuhyun, Henry, Ryeowook, Sungmin e Zhou Mi sono più orientati verso la musica dance. L'ultimo gruppo nato è Super Junior-Happy, nato nel 2008 e formato da Leeteuk (leader), Yesung, Kang-in, Shindong, Sungmin, e Eunhyuk.

Il gruppo ha vinto sette prestigiosi riconoscimenti musicali, che vanno dal M.net Asian Music Awards al Golden Disk Awards, oltre ad essere risultati gli "artisti coreani preferiti dal pubblico" all'MTV Asia Awards del 2008.[14]

2010 - presente[modifica | modifica wikitesto]

I Super Junior Live al SMTOWN Live a Bangkok.

Nonostante il successo, il gruppo è percorso da vari cambiamenti di formazione durante i concerti. Kibum lascia il gruppo per proseguire la propria carriera di attore; nel 2009 Kangin ha problemi legali per via di un grave incidente automobilistico;[15] Han Geng lascia la SM Entertainment, ritenendo le sue condizioni economiche non adeguate[16] e nel 2010 pubblica il suo primo album da solista; Kangin è costretto a prendersi una pausa per assolvere il servizio militare.[17] Con solo dieci membri, il gruppo pubblica l'album Bonamana a maggio 2010, che seppur non nacclamato dalla critica, riesce a vendere 300.000 copie.[18] L'album rimane nelle posizioni alte delle classifiche di Giappone e Corea per sessantuno settimane.[19] A febbraio 2011, il gruppo distribuisce il film Super Show 3 3D, documentario del concerto tenuto per promuovere l'album.[20] Nello stesso mese esce anche l'album Super Junior Japan 'Super Show 3' Opening Commemorative Album. A giugno invece viene pubblicato sul mercato giapponese una versione in lingua nipponica del singolo Bonamana, che debutta alla seconda posizione della classifica Oricon, con oltre 59.000 copie vendute nella prima settimana.[21]

Il gruppo, insieme ad altri artisti della SM Entertainment, si imbarca in un tour mondiale che li porta a Parigi, Los Angeles e New York,[22] ottenendo grande attenzione da parte dei media,[23] ed apparendo in uno speciale della CNN.[24][25] Il gruppo inizia ad ottenere riconoscibilità in utto il mondo: una classifica in Perù li vuole fra gli uomini più sexy del mondo,[26] mentre i membri del gruppo rilasciano intervista in Slovenia ed Iran[27] e appaiono in concerti anche in Brasile.[28][29] In Messico TV Azteca e nel Regno Unito la BBC parlano dei Super Junior.[30][31] Il 4 agosto 2011 viene pubblicato il quinto album studio intitolato Mr. Simple[32] che debutta alla prima posizione della Gaon Chart e vende 441.000 copie.[33] A settembre 2011 Heechul annuncia il suo temporaneo abbandono del gruppo per assolvere agli obblighi di leva. Mentre il gruppo si imbarca nel tour Super Show 4 Tour,[34] Donghae e Eunhyuk pubblicano il loro singolo collaborativo Oppa, Oppa il 16 dicembre.[35]

Sottogruppi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Super Junior-Happy, Super Junior-M, Super Junior-T e Super Junior-K.R.Y.

Sin dal debutto dei Super Junior, sono stati formati quattro sottogruppi. Ad eccezione di Kibum, tutti i membri sono stati inseriti in almeno uno dei sottogruppi. Le intenzioni dei sottogruppi erano parte della strategia della SM Entertainment di non limitare le attività dei Super Junior con le carriere individuali dei vari membri[36][37] Inoltre, obiettivo delle formazioni dei sottogruppi era dimostrare che i Super Junior potevano interpretare vari generi musicali. Questa strategia è stata tuttavia criticata, per come ha influenzato altri gruppi a dividersi in piccoli sottogruppi così come avevano fatto i Super Junior.[38]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Nome d'arte Nome di nascita Data di nascita Luogo di nascita
이특 Leeteuk 박정수 Park Jung-su 1º° luglio 1983 Seul, Corea del sud
희철 Heechul 김희철 Kim Hee-chul 10 luglio 1983 Hoengseong, Corea del sud
예성 Yesung 김종운 Kim Jong-Woon 14 agosto 1984 Cheonan, Corea del sud
강인 Kangin 김영운 Kim Young-woon 17 gennaio 1985 Seul, Corea del sud
신동 Shindong 신동희 Shin Dong-hee 28 settembre 1985
성민 Sungmin 이성민 Lee Sung-min 1º gennaio 1986 Gyeonggi, Corea del sud
은혁 Eunhyuk 이혁재 Lee Hyuk-jae 4 aprile 1986 Seul, Corea del sud
시원 Siwon 최시원 Choi Si-won 7 aprile 1986

(10 febbraio 1987)

동해 Donghae 이동해 Lee Dong-hae 15 ottobre 1986
려욱 Ryeowook 김려욱 Kim Ryeo-wook 21 giugno 1987
기범 Kibum 김기범 Kim Ki-bum 21 agosto 1987
규현 Kyuhyun 조규현 Cho Kyu-hyun 3 febbraio 1988
Super Junior M[modifica | modifica wikitesto]
Nome d'arte Nome di nascita Data di nascita Luogo di Nascita
조미 ZhouMi 周覓 Zhou-mi 19 aprile 1987 Wuhan, Cina
헨리 Henry Henry Lau 11 ottobre 1989 Toronto, Canada
Ex membri[modifica | modifica wikitesto]
Nome d'arte Nome di nascita Data di nascita Luogo di nascita
韓庚 HanGeng 韓庚 Han-geng 9 febbraio 1984 Mudanjiang, Cina

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Discografia dei Super Junior.

Tour e concerti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008–09: Super Show Tour
  • 2009–10: Super Show 2 Tour
  • 2010–11: Super Show 3 Tour
  • 2011–12: Super Show 4 Tour
Tour affiliati
  • 2007: SMTown Live '07 Summer Concert
  • 2008–09: SMTown Live '08
  • 2010–11: SMTown Live '10 World Tour
Tour dei sottogruppi
  • 2010–11: Super Junior K.R.Y The 1st Concert

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (KO) Super Junior's Chinese member, Han Geng in Daum, pp. 1. URL consultato il 9 agosto 2008.
  2. ^ a b (KO) Super Junior with only 10 - Kangin in the army and Kibum in acting in Newsen, 4 maggio 2010, pp. 1. URL consultato il 12 maggio 2010.
  3. ^ (KO) SuJu 'Beast' idol transformation because of Siwon? in Star News, 18 maggio 2010, pp. 1. URL consultato il 18 maggio 2010.
  4. ^ (KO) Super Junior wins #1 on Music Bank in Newsen, 22 maggio 2010, pp. 1. URL consultato il 22 maggio 2010.
  5. ^ (KO) Super Junior: Promoted 19 albums in four years in 10 Asia, 7 aprile 2009, pp. 1. URL consultato il 7 aprile 2009.
  6. ^ (KO) [1] Retrieved February 20, 2008.
  7. ^ (KO) [2] 28 settembre 2007. URL consultato il 28 settembre 2007.
  8. ^ (KO) [3]. URL consultato il 14 gennaio 2008.
  9. ^ (KO) Super Junior's fourth album sweeps album charts in Korean Times, 18 maggio 2010, p. 1. URL consultato il 18 maggio 2010.
  10. ^ (KO) Super Junior's fourth album sells 100,000 after eight days of release in SPN, 20 maggio 2010. URL consultato il 20 maggio 2010.
  11. ^ (KO) Daum.net. Super Junior's self-directing dramas July 26, 2006. Retrieved May 5, 2007.
  12. ^ (KO) Daum.net. Super Junior makes own drama July 26, 2006. Retrieved may 5, 2007.
  13. ^ a b (KO) Cineseoul.com."Attack on the Pin-Up Boys" SM's first film project July 23, 2007. Retrieved July 26, 2007.
  14. ^ 2008 MTV Asia Awards Honors The Best From The East And West in MTV Asia, 2 agosto 2008. URL consultato il 3 agosto 2008.
  15. ^ Kangin fails to turn up for police investigation in Asiae, 16 ottobre 2009. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  16. ^ (ZH) Star News [4] (In Korean.)
  17. ^ Super Junior to continue activities with 8 members in 6 Theory Media, 30 agosto 2010, pp. 1. URL consultato il 2 settembre 2010.
  18. ^ [5]
  19. ^ (ZH) SJ's Taiwan performance drew in 12,000 fans in Oriental Daily, 29 novembre 2011. URL consultato il 28 novembre 2011.
  20. ^ ‘슈퍼주니어’ 콘서트 실황 담은 ‘슈퍼쇼3 3D’ 오늘(24일) 공개 : 네이트 뉴스
  21. ^ 美人(BONAMANA)(DVD付) SUPER JUNIORのプロフィールならオリコン芸能人事典-ORICON STYLE
  22. ^ S.M. Entertainment to launch world tour in koreatimes.co.kr, The Korea Times, 2 luglio 2010. URL consultato il 5 luglio 2010.
  23. ^ Jon Caramanica, Korean pop machine, running on innocence and hair gel in New York Times, 24 ottobre 2011, pp. 1. URL consultato il 21 novembre 2011.
  24. ^ CNN.com Video in CNN.
  25. ^ 'Korean Wave' of pop culture sweeps across Asia in CNN, 31 dicembre 2010.
  26. ^ 슈주 동해, 아르헨티나 섹시 韓男1위..한류종결자 : 네이트 뉴스
  27. ^ 스포츠조선
  28. ^ 티브이데일리 TVDaily
  29. ^ 스포츠조선
  30. ^ South Korea's K-pop craze lures fans and makes profits in BBC News, 26 aprile 2011.
  31. ^ 한국여행 같이 하고 싶은 한류스타 1위 ‘슈퍼주니어’
  32. ^ (KO) Newsen, 슈퍼주니어 컴백 기자회견, 유튜브 통해 전세계 공개, 28 luglio 2010. URL consultato il 28 luglio 2011.
  33. ^ (KO) Gaon Weekly Albums Chart in Gaon Charts, 6 ottobre 2010. URL consultato il 6 ottobre 2011. (Subscription only)
  34. ^ Koreaboo, Super Junior reveals Super Show 4 concert dates, 4 settembre 2011.
  35. ^ allkpop, Super Junior’s Donghae and Eunhyuk to release duet, Super Junior-D&E, "Oppa Has Arrived", 8 dicembre 2011.
  36. ^ (ZH) Sina.com. Three members of Super Junior form new group October 27, 2006. Retrieved August 12, 2007.
  37. ^ (KO) Lee Hye Rin, SuJu-Happy: "Singing is the happiest thing." in Asia Economy, 25 giugno 2008, pp. 1. URL consultato il 27 giugno 2008.
  38. ^ Idol Group Subgroups in YTN Star, 6 gennaio 2009. URL consultato il 6 gennaio 2009. [collegamento interrotto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica